“Ne prendiamo atto”: Vlahovic, l’annuncio ufficiale accende il calciomercato

Vlahovic esulta
Vlahovic (Getty Images)

Non c’è accordo tra la Fiorentina e Vlahovic per il rinnovo del contratto dell’attaccante serbo, l’ha annunciato ufficialmente il presidente Commisso.

Commisso a breve rientrerà negli Stati Uniti, dopo aver seguito anche la gara di domenica contro il Napoli. Il patron della Viola ha annunciato sul sito ufficiale del club che Dusan Vlahovic non rinnoverà il contratto in scadenza a giugno 2023.

“La Fiorentina ha fatto un’offerta molto importante al calciatore, una proposta di contratto che lo avrebbe reso il giocatore più pagato della storia del club”. Questo l’annuncio pubblico del presidente Commisso in una nota sul sito ufficiale.

La Viola ha modificato la sua iniziale proposta. Il comunicato prosegue: “In più occasioni abbiamo provato a venire incontro alle richieste sia di Dusan che del suo entourage, ma, nonostante i nostri sforzi, la proposta di rinnovo non è stata accettata”, recita così uno dei passaggi più rilevanti del comunicato stampa della Fiorentina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dusan Vlahovic
Vlahovic (Getty Images)

L’amarezza del presidente Commisso: “Ho provato a trovare una soluzione ma i nostri sforzi non sono stati premiati”

“In queste settimane in cui sono stato qui a Firenze ho provato personalmente a trovare una soluzione che potesse rendere felice il ragazzo ed il Club”, il racconto di Commisso denso di amarezza per l’esito. “Con mio grande dispiacere, ogni nostro tentativo e ogni nostro sforzo non è stato premiato”, così la Fiorentina ha chiuso di fatto la trattativa.

I grandi club osservano la situazione. L‘Atletico Madrid ha provato a prenderlo anche la scorsa estate, la Juventus è pronta ad imbastire un’operazione in prestito biennale con obbligo di riscatto.

Il presidente Commisso ha pubblicamente portato Vlahovic ad assumersi le proprie responsabilità: “A me ed alla Fiorentina non resta altro che prendere atto della volontà del calciatore e del suo entourage”

La Viola confida nella professionalità del calciatore che non è mai mancata: “In ogni caso Dusan Vlahovic ha un contratto che lo lega alla Fiorentina per i prossimi 21 mesi e siamo sicuri che, come ha sempre dimostrato, darà il suo contributo per aiutare la squadra nel raggiungere i propri obiettivi”.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus ha la strategia per Vlahovic: assalto in estate

Vlahovic ha segnato sei gol e realizzato un assist, proprio domenica contro il Napoli per il gol del momentaneo vantaggio di Martinez Quarta.

La Fiorentina ha offerto a Vlahovic un ingaggio da 4 milioni a stagione più un bonus alla firma di 2,5 milioni di euro ai suoi procuratori. L’accordo per allungare l’intesa oltre il 2023 non c’è, l’attaccante della Viola accende il calciomercato.