La Juventus ha già deciso il tridente del futuro: serviranno 80 milioni

Allegri Juventus
Allegri (getty Images)

La Juventus potrebbe tentare l’assalto su Vlahovic già in vista della prossima estate per dar vita al nuovo tridente. La conferma sul mancato rinnovo dell’attaccante serbo con la Fiorentina potrebbe accendere le strategie future dei bianconeri

La Juventus sarebbe pronta a piombare con forte decisione su Vlahovic in vista della prossima sessione di calciomercato estivo. Difficile ipotizzare un affondo lampo già nella finestre di mercato invernale, soprattutto dopo le richiesta da circa 80-90 milioni di euro da parte della Fiorentina.

Il futuro di Vlahovic, in scadenza con la Viola nel 2023, potrebbe decidersi nel corso dei prossimi mesi, ma difficilmente lascerà Firenze a gennaio, anche se non è escluso che i bianconeri possano provare l’affondo per convincere la società viola ad aprire alla trattativa fin da subito.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vlahovic sconsolato in campo
Vlahovic (Getty Images)

Vlahovic alla Juventus e il nuovo tridente del futuro

Il possibile arrivo di Vlahovic spingerà la società bianconera a puntare con forte decisione sulla scelta del nuovo tridente offensivo. Il piano bianconero sarà quello di affiancare il giovane attaccante serbo classe 2000 all’estro e alla fantasista di Dybala e Chiesa. Per convincere la Fiorentina, come detto, serviranno circa 80 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Donnarumma, i fischi sono inevitabili. Ma, forse, non t’importa

Ecco perchè la Juventus potrebbe aprire le porte alla cessione immediata di McKennie, aspetto che potrebbe far incassare ai bianconeri circa 30 milioni di euro. In vista della prossima estate, invece, la Juventus potrebbe dire no al riscatto di Morata, fissato a 35 milioni, e investire sul giovane centravanti serbo la cifra destinata all’acquisto a titolo definitivo dell’attaccante spagnolo. Sono attese novità già nel corso dei prossimi mesi.