Belgio-Francia, che scintille: infuocato litigio in campo tra due big

Belgio-Francia in campo
Belgio-Francia (Getty Images)

Scintille in campo tra Belgio e Francia. Due giocatori arrivano quasi alle mani, prima della decisione dell’arbitro che cambia la partita.

Emozioni in ogni dove, durante la semifinale di Nations League che vede di fronte Belgio e Francia. Due squadre che si stanno affrontando a viso aperto e che evidentemente vogliono arrivare in finale con tutte le proprie forze. Una partita ricca di gol, con le due compagini che non hanno alcuna intenzione di arrendersi all’altra.

Il bottino in palio è ovviamente la finale che si giocherà contro la Spagna, la squadra che ha battuto ieri sera l’Italia di Roberto Mancini. I ragazzi di Luis Enrique hanno conquistato la finale con caparbietà, superando gli azzurri che non si sono mostrati cosi irresistibili al cospetti della roja.

Dall’altra parte, però, quella tra Belgio e Francia è una sfida che si sta giocando a velocità elevatissime e con grande equilibrio. Non sorprende, dunque, che anche in campo gli animi siano particolarmente accesi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Belgio-Francia, giocatori schierati in campo
Belgio-Francia, Nations League (Getty Images)

Belgio-Francia, scintille tra Griezmann e Vertonghen

Il Belgio, che nel primo tempo si è imposto in maniera convincente, si è fatto poi raggiungere da una Francia mai doma che ha trovato il 2-2 grazie ad un calcio di rigore conquistato da Griezmann. Un fallo di Tielemans molto evidente, che ha provocato anche scintille in campo.

LEGGI ANCHE >>> “Procedimento urgente”: attenzione a DAZN, arriva la svolta

Una volta finito a terra, infatti, Griezmann è stato raggiunto mentre era dolorante da Vertonghen che non le ha mandata a dire. Il difensore belga ha affrontato a muso duro l’avversario mentre era a terra, rifilandogli anche una sorta di ‘schiaffetto’ che gli è costato anche il cartellino giallo. Intervento del Var, poi, con l’arbitro che non aveva subito dato penalty, e quindi il rigore.