“Ufficiale, 350 milioni”: chiusa l’operazione che scuote la Premier League

Premier League, il trofeo
Trofeo Premier League (Getty Images)

Un club di Premier League cambia proprietà e finisce nelle mani di un fondo arabo. Il PIF acquisisce il 100% del Newcastle per 350 milioni di euro.

Colpo di scena in Premier League. Il Newcastle United ha, da questo momento, un nuovo proprietario. Ad annunciarlo è stato lo stesso club di Premier League con una nota ufficiale apparsa sui propri canali. Il PIF, Public Investment Fund, sarà il fondo arabo che guiderà il club nei prossimi anni. Sulla base di un accordo da 350 milioni di euro, è stata completata oggi l’acquisizione del 100% di Newcastle United Limited e Newcastle United Football Club Limited da St. James Holdings Limited.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Newcastle cambia proprietà: svolta in Premier League

Di seguito uno stralcio del lungo comunicato del club inglese: “L’annuncio di oggi è la conclusione di un processo completo e dettagliato che […] lascerà il Newcastle United in una buona posizione per perseguire una chiara strategia a lungo termine. Sua Eccellenza Yasir Al-Rumayyan, governatore del PIF, servirà come presidente non esecutivo del Newcastle United. Amanda Staveley, amministratore delegato di PCP Capital Partners, avrà un posto nel consiglio di amministrazione. Jamie Reuben sarà anche un direttore del Club, in rappresentanza di RB Sports & Media“.

LEGGI ANCHE >>> Ramsey lo ha fatto di nuovo: Juve, sentito che bordate?

Commentando l’accordo, Sua Eccellenza Yasir Al-Rumayyan, Governatore del PIF, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Siamo estremamente orgogliosi di diventare i nuovi proprietari del Newcastle United, uno dei club più famosi del calcio inglese. Ringraziamo i tifosi del Newcastle per il loro supporto tremendamente leale nel corso degli anni e siamo entusiasti di lavorare insieme a loro”.