Mario Balotelli ai Mondiali con l’Italia: “Lo aiuterò io”

Balotelli riflette
Mario Balotelli (Getty Images)

Balotelli protagonista in Turchia a suon di gol ed assist. Il suo obiettivo è tornare in Nazionale e partecipare ai Mondiali 2022.

Un inizio complicato poi, con l’arrivo in panchina di Vincenzo Montella, il rendimento è decisamente aumentato. Mario Balotelli è tornato protagonista in Turchia, dove è approdato in estate a parametro zero. Finora con la maglia dell’Adana Demirspor ha giocato 8 partite, mettendo a referto 4 gol e 2 assist. Un buon bottino per il 31enne, che ora ha fissato un nuovo obiettivo: rientrare nel giro della Nazionale il prima possibile ed esserci al Mondiale del 2022.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Montella saluta
Vincenzo Montella (Getty Images)

Balotelli vuole tornare in Nazionale: l’annuncio di Montella

A rivelarlo è stato lo stesso Montella: “È la sua idea fissa. E farò di tutto per aiutarlo. Parliamo tanto e da quando sono qui si allena e si comporta sempre bene. Ha grande voglia, non è ancora al 100% ma vuole ritrovare la condizione per riproporsi in chiave azzurra”. Il club, dopo un avvio di stagione difficile, ha scelto di puntare sull’allenatore originario di Pomigliano d’Arco. Una decisione giusta, risultati alla mano: 3 partite vinte su 5, un pareggio ed una sconfitta.

LEGGI ANCHE >>> Balotelli e Boateng protagonisti di un’esilarante diretta notturna

L’Adana Demirspor ha 12 punti, a -7 dal Fenerbahce capolista, e nelle prossime settimane proverà a scalare ancora la classifica sperando che Balotelli conservi la sua vena realizzativa. “Ha fatto quattro goal consecutivi in quattro gare diverse: sta ritrovando la forma migliore – le parole di Montella – i colpi li ha sempre avuti. Ed è mosso da un grande obiettivo che lo spinge”. Il Ct Roberto Mancini, nel frattempo, lo osserva con attenzione: un ritorno in azzurro, considerando le difficoltà vissute a vario titolo dalle punte italiane, alla fine non è da escludere a priori.