Italia, il bel gesto rivelato dall’azzurro: “Sono stato il primo…”

Mancini Italia
Mancini (Getty Images)

Il terzino della Roma e dell’Italia Leonardo Spinazzola è stato tra i protagonisti e tra i più sfortunati all’ultimo Europeo.

Leonardo Spinazzola ha iniziato l’Europeo con l’Italia nel migliore dei modi, ma un infortunio ha fermato la sua ascesa. Era tra i protagonisti di Euro 2020, ma l’azzurro ha vissuto momenti drammatici ed è stato ‘costretto’ a vivere la vittoria dell’Italia solo sugli spalti. Ora il giocatore della Roma è al lavoro per tornare in campo e nel corso di un’intervista ha raccontato un bellissimo gesto dei compagni di squadra. Ecco le sue parole:

“La medaglia per primo? Quando l’ho presa ero emozionatissimo. È stato un gesto bellissimo di Chiellini e Bonucci e di tutta la squadra che ringrazio ancora. Mi hanno detto che me la meritavo. In quei giorni ho vissuto un’altalena di emozioni pazzesche”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Spinazzola
Spinazzola (Getty Images)

Italia, le parole di Spinazzola sul suo rientro in campo

Attualmente ai box per un infortunio che lo terrà fermo ancora per qualche mese il laterale mancino ha rivissuto nel corso di Verissimo i momenti di sconforto dopo l’ennesimo infortunio della sua carriera:

LEGGI ANCHE >>> Mario Balotelli ai Mondiali con l’Italia: “Lo aiuterò io”

“Dopo 20 minuti dall’infortunio ho chiamato la mia famiglia e mi è tornato il sorriso, anche se loro avevano gli occhi pieni di lacrime. Fa parte del gioco, io vado avanti con quello che ho. Dopo questo stop sento un’ulteriore forza ed ora mi sento come un leone”.