L’inaspettata previsione di Messi sul favorito per il Pallone d’Oro

Messi applaude a fine partita
Messi (Getty Images)

Diramati i candidati per il Pallone d’Oro del 2021, Messi si racconta a France Football e vuota il sacco sul possibile vincitore

Di Palloni d’Oro, nella sua carriera ne ha vinti 6. Ed eccezion fatta per l’edizione del 2018, rientra sempre nel podio finale dal 2007. Per carità, non che uno come Lionel Messi abbia bisogno di troppe presentazioni, ma questo è soltanto uno dei tanti dati che possono restituire la grandezza e l’impatto avuto dall’argentino sul calcio mondiale.

Quest’anno, l’ex Barcellona è dato tra i favoriti per la vittoria finale, al pari dell’italiano Jorginho, nonostante un 2021 da cancellare per Messi e i suoi vecchi compagni. Eppure, il passaggio al Paris Saint-Germain potrebbe aver risvegliato il suo talento, e complice la Copa America finalmente vinta con l’Argentina, la ‘Pulga’ si candida a vincere il settimo Pallone d’Oro della sua carriera.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Messi in campo
Messi (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Pallone d’Oro, tra i 30 nominati una (bella) sorpresa e tanta Italia

Messi e il Pallone d’Oro: la previsione dell’argentino sul vincitore finale

Eppure, in una lunga intervista concessa ai microfoni di ‘France Football’, Messi è stato molto cauto: “Quest’anno, non mi sento il favorito per la vittoria del Pallone d’Oro. Anzi, già essere l’unico nella storia ad averne vinti 6 è qualcosa di davvero eccezionale”. Con umiltà (mica troppa), l’ex Barcellona rimanda al mittente le previsioni di chi lo vorrebbe trionfatore assoluto.

Parole di circostanza, di scaramanzia o di semplice onestà? Nel suo sorriso e nelle sue espressioni, Messi si porta dietro il peso della propria storia e con orgoglio non dimentica i risultati finora raggiunti. Dopotutto, vista la mancata assegnazione del Pallone d’Oro nel 2020, l’ultimo padrone di casa è ancora lui.