Juventus-Alessandria, il bel regalo di Dybala all’arbitro aggredito

Dybala si dispera
Dybala (Getty Images)

La Juventus ha giocato contro l’Alessandria in amichevole. La gara è stata diretta dall’arbitro aggredito in Prima Categoria.

Il campionato si è dovuto fermare per questo weekend per far giocare alle nazionali sia la Final Four di Nations League che le qualificazioni al Mondiale dell’anno prossimo. Alcuni club hanno disputato nella giornata di oggi delle amichevoli: il Napoli contro la Primavera di Frustalupi, mentre la Juventus ha sfidato l’Alessandria.

La squadra di Allegri è riuscita a vincere 2-1 grazie alle reti di Maressa e Chibozo. Ottime notizie per l’allenatore toscano che ha dato minuti sia a Kaio Jorge che ad Arthur. Dopo la sosta, la Juventus sfiderà la Roma in casa per cercare di recuperare ancora in classifica. La società juventina ha approfittato della gara di oggi per una bella iniziativa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Esultanza Juventus
Juventus (Getty Images)

Juventus, targa e maglia di Dybala per l’arbitro Andrea Felis

La gara di oggi è stata arbitrata da Andrea Felis. Il direttore di gara piemontese una decina di giorni ha subito un’aggressione dall’allenatore Giovani Alosi durante il match di Prima Categoria tra Oleggio Castello e Carpignano. Il tecnico gli ha sferrato un pugno in faccia. La Juventus, prima del fischio iniziale dell’amichevole, ha consegnato una targa all’arbitro.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus ha un vantaggio per l’acquisto di Vlahovic

Andrea Fellis ha avuto anche in regalo la maglia di Dybala con dedica e autografo dell’attaccante argentino. Bellissima iniziativa da parte della Juventus. I bianconeri si sono risollevati grazie alle tre vittore consecutive in campionato e grazie al successo contro il Chelsea in Champions League.