Enrique l’ha fatto di nuovo: dopo l’Italia, anche alla Francia lo stesso “trattamento”

Luis Enrique saluta Chiellini
Chiellini e Luis Enrique (Getty Images)

Luis Enrique ha tenuto una conferenza stampa dove ha parlato della finale di Nations League di domani contro la Francia.

La Spagna ha battuto l’Italia mercoledì scorso, giocando un gran calcio. Per gli spagnoli ha segnato una doppietta Ferran Torres. Domani sera ci sarà la finale di Nations League contro la Francia che ha sconfitto 2-3 il Belgio. Luis Enrique ha presentato la sfida di domani tramite una conferenza stampa:

“Stiamo facendo bene, sono sempre ottimista. Non sarà facile per noi giocare contro la Francia. Abbiamo la volontà di imporre il nostro gioco per vincere la finale. Siamo riusciti a sconfiggere l’Italia, cercheremo di vincere ancora domani”. Il CT si è poi complimentanto, così come ha fatto con la squadra di Mancini, con i francesi:

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Luis Enrique dà indicazioni
Luis Enrique (Getty Images)

Luis Enrique: “La Francia? E’ la squadra più forte al mondo. Dopo i campioni d’Europa, affronteremo i campioni del Mondo”

Sono i campioni del Mondo, sono i più forti. Tutti hanno delle grandi qualità, ma anche noi siamo un team forte. Mbappé-Griezmann-Benzema? Sono dei calciatori meravigliosi che possono decidere una partita da soli, hanno un potenziale fantastico. Abbiamo giocato contro i campioni d’Europa ed ora giocheremo contro i campioni del Mondo”.

LEGGI ANCHE >>> Calabria ha contestato i tifosi per i fischi a Donnarumma

Luis Enrique ha poi concluso il suo intervento: “La Francia ha tantissima qualità, ma non cambieremo il nostro modo di giocare. Cercheremo di sfruttare le nostre chance con le nostre armi. La cosa più importante per me? E’ prepapare il match di domani per vincere la Nations League”.