Italia, Mancini è da record: l’allenatore centra un singolare primato

Mancini
Mancini (Getty Images)

Roberto Mancini ha raggiunto un primato importante. Il commissario tecnico dell’Italia ha dimostrato di essere un vero ‘velocista’.

L’Italia torna a vincere, convincere e lasciarsi alle spalle le polemiche derivate dagli ultimi risultati non particolarmente esaltanti. Spesso la memoria fa brutta scherzi, e tutti hanno prontamente dimenticato l’impresa europea non appena si sono presentati risultati poco entusiasmanti. I due pareggi con Bulgaria e Svizzera ma soprattutto la sconfitta contro la Spagna, condita anche dai rischi e la polemica legata a Gigio Donnarumma.

Niente finale di Nations League per gli azzurri che oggi, però, sono riusciti comunque ad aggiudicarsi il podio con il terzo posto conquistato grazie alla vittoria contro il Belgio. Un successo, dunque, che ha dato modo anche ai tifosi della nazionale di riprendersi ed elogiare i ragazzi di Mancini dopo qualche passo falso.

Proprio quel Mancini condottiero a Wembley, quello che ha portato l’Italia sul tetto d’Europa e che oggi ha raggiunto un traguardo importante ed emblematico, che rappresenta tutta l’importanza del suo percorso da commissario tecnico.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mancini Italia
Mancini (Getty Images)

Italia, Mancini ed il record raggiunto da ‘velocista’

Si, Roberto Mancini possiamo dire senza ombra di dubbio che rappresenta uno degli artefici della ‘Nuova Italia’, quella rinata da quella funesta serata di San Siro quando di fronte agli azzurri c’era la Svezia. Sembrano passati secoli, eppure la compagine azzurra ha riconquistato consapevolezza e credibilità anche agli occhi dei tifosi e di tutto il panorama calcistico internazionale.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter dimentica la crisi: non bada a spese per Lautaro ed i sudamericani

Un dato, però, mette ancora di più in luce il ruolo di Mancini, e soprattutto evidenzia quanto importante sia stata la cavalcata della sua Italia. Il commissario tecnico azzurro – come riporta OptaPaolo – è diventato l’allenatore più veloce a raggiungere il traguardo delle 30 vittorie con la Nazionale in tutte le competizioni. Il ct, infatti, ci è riuscito in sole 44 partite. Nessuno aveva fatto come o meglio di Mancini.