I 250 milioni che fanno scattare l’allarme alla Juventus

Allegri
Allegri (Getty Images)

La Juventus trema davanti al nuovo Newcastle: pronta una campagna acquisti faraonica con due bianconeri nel mirino

Mohammad bin Salman Al Sa’ud, segnatevi questo nome perché è destinato a stravolgere il mondo del calcio nei prossimi mesi. E’ il nuovo patron del Newcastle, il figlio del Re Salman che ha acquistato il club inglese tramite il fondo sovrano Pif. Una svolta epocale con una cascata di milioni di euro pronti a cadere nel calciomercato.

Il patrimonio della famiglia reale saudita è sconfinato, così come le ambizioni calcistiche: l’obiettivo è riportare il Newcastle a lottare per il vertice in Premier League e in Europa. Per farlo non si baderà a spese: è già pronto un budget stellare per il prossimo mercato, 250 milioni di euro che faranno tremare anche le grandi del Vecchio Continente. Ne sa qualcosa la Juventus che vede i suoi gioielli nel mirino proprio dei Magpies. 

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Federico Chiesa
Federico Chiesa (Getty Images)

Da Chiesa a de Ligt: il Newcastle pronto a saccheggiare la Juventus

Come si legge su ‘TuttoSport’, il Newcastle – che potrebbe affidare la panchina ad Antonio Conte – è pronto a far partire l’assalto a Federico Chiesa. Difficile che la Juventus lo lasci partire senza un’offerta folle, ma dalle parti del St James’ Park non hanno certo problemi a mettere sul piatto gli oltre cento milioni necessari per far cadere le certezze bianconere. Poi occorrerà fare i conti con la volontà del calciatore e i dubbi a credere in un progetto appena nato e che parte con una squadra penultima in classifica.

LEGGI ANCHE >>> Allegri e la decisione su Rabiot: la Juventus cambia ancora

Offerta importante potrà arrivare anche per de Ligt, giovane e forte proprio il profilo che piace al nuovo Newcastle. Del resto le recenti dichiarazioni di Raiola hanno aperto all’addio alla Juventus e un’offerta importante potrebbe mettere in tentazione l’olandese e la società piemontese. Da un bianconero ad un altro, Mohammad bin Salman Al Sa’ud è pronto a incendiare il mercato e la Juve è sotto osservazione.