Messi, l’allenatore svela il mancato ‘tradimento’: “Ci provai così…”

Messi applaude PSG
Lionel Messi (Getty Images)

Simeone svela il suo ‘segreto’: ha provato a portare Messi all’Atletico Madrid ma il PSG non l’ha lasciato per nessun motivo al mondo.

Il ‘Cholo’ Simeone, intervistato dal quotidiano argentino ‘Olé’, ha svelato le sue carte. Il suo sogno sarebbe stato quello di portare Lionel Messi all’Atletico Madrid, una volta intuita la situazione difficile vissuta dal Barcellona. La sua arma segreta sarebbe stata la presenza in squadra di Luis Suarez. Ha sperato, infatti, come lui stesso ha rivelato, di riuscire a convincere l’ex Barça a raggiungere la propria panchina a Madrid. Ma ogni tentativo è stato vanificato dall’ostinazione del PSG di averlo a Parigi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Simeone osserva Atletico Madrid
Diego Simeone (Getty Images)

Le parole di Simeone sul possibile approdo di Messi all’Atletico: ‘El Cholo’ ci ha sperato fino all’ultimo

La ‘rivelazione’ di Simeone alla penna del quotidiano ‘Olé’: “Racconto un piccolo segreto. Quando siamo venuti a conoscenza delle difficoltà di Leo con il Barcellona, abbiamo pensato di provare a prendere Messi. Con tutto il rispetto, non ho chiamato Leo, ma ho chiamato Luis per chiedere come stava. Per capire se ci fosse anche solo una piccola possibilità per raggiungerci a Madrid“.

LEGGI ANCHE >>> L’Adidas da torto ad Agnelli: “Non poteva andare così”

Il sogno però si è infranto praticamente subito: “Tutto però sarà durato tre ore, perché il PSG era ossessionato dall’idea di poterlo acquistare. Quindi non è successo. Però se mi si chiede dove debba giocare Messi la risposta è semplice. In una squadra che può vincere. E va inserito in un gruppo che già sappia cosa si debba fare per vincere”.