Inter, Inzaghi perde i pezzi: un calciatore può finire in Bundesliga

Inzaghi osserva Inter
Simone Inzaghi (Getty Images)

Resta complicata la trattativa per il rinnovo di contratto di Ivan Perisic: potrebbe lasciare l’Inter per approdare in Bundesliga.

Ivan Perisic sta dimostrando di essere un giocatore prezioso per l’Inter. Simone Inzaghi ha capito di poter contare su di lui e di poter sfruttare le sue qualità tanto facendolo partire titolare, quanto permettendogli di subentrare a gara in corso. Il contratto del croato con i nerazzurri è però in scadenza nel 2022 e un suo rinnovo è, almeno al momento, in forte dubbio a causa dell’ingaggio troppo elevato. Suonano sirene tedesche allora per lui che potrebbe anche fare ritorno in Bundesliga.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Perisic corre Inter
Ivan Perisic (Getty Images)

Perisic può lasciare l’Inter: l’idea di tornare in Bundesliga attira il croato

Nel proprio curriculum, Ivan Perisic vanta un passato ricco di esperienze in Bundesliga. Il centrocampista ha infatti indossato la maglia prima del Borussia Dortmund, poi del Wolfsburg e infine del Bayern Monaco. L’idea di poter tornare in Germania, quindi, potrebbe non dispiacergli.

LEGGI ANCHE >>> “Spero di sì”: la rivelazione di Abraham fa sognare i tifosi della Roma

Secondo quanto raccolto da il ‘Corriere dello Sport’, dunque, la possibilità di restare svincolato a giugno del 2022, potrebbe attirare i club del maggiore campionato tedesco. Resterebbe da capire quale società potrebbe essere in grado di accettare un ingaggio, piuttosto alto, quale è quello attualmente legato al contratto dell’esterno sinistro nerazzurro.