“Un club vuole Haaland a gennaio”: incontro con Raiola in arrivo

Haaland applaude Borussia
Erling Haaland (Getty Images)

Guardiola e il Manchester City hanno un obiettivo ben preciso: riuscire a portare in squadra Erling Haaland. 

Per la prossima sessione di calciomercato, Pep Guardiola e il Manchester City avrebbero in mente un obiettivo ben preciso. Il sogno del club e del suo allenatore è, infatti, quello di riuscire a ‘strappare’ Erling Haaland al Borussia Dortmund. Ma anche alla spietata concorrenza del Real Madrid e di altre squadre a lui interessate. Il club inglese, secondo ‘The Times’, avrebbe perciò avviato i primi contatti con l’agente dell’attaccante, Mino Raiola. L’incontro tra le due parti, quindi, sarebbe molto vicino.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Guardiola alza le mani
Guardiola (Getty Images)

Il Manchester City vuole Haaland: avviati i primi contatti con Raiola

La volontà del Manchester City, dunque, sarebbe quella di portare a termine la trattativa già nella prossima sessione di calciomercato, quella invernale che prenderà vita a gennaio. Il contratto dell’attaccante con il Borussia Dortmund scadrà nel 2024, ma il club inglese vorrebbe accelerare per ‘bruciare’ sul tempo qualsiasi avvio di eventuali dialoghi da parte della concorrenza. Inoltre, nel 2022 scatterebbe su Haaland una clausola rescissoria che complicherebbe ancor di più il suo trasferimento.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Inzaghi perde i pezzi: un calciatore può finire in Bundesliga

Il fenomeno norvegese ha infatti puntati su di sé gli occhi di diversi club che sperano di riuscire a ottenere il suo cartellino. Per questo motivo, il suo acquisto diventa quasi una ‘corsa contro il tempo’. La necessità che ha poi Guardiola di portare in squadra un attaccante puro, attualmente assente tra le fila del City, spingerebbe il club a voler puntare sul centravanti che è attualmente uno tra i più forti nel mondo del calcio.