“Come Cristiano Ronaldo”: l’ex Juventus e il paragone che non ti aspetti

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

L’ex Juventus racconta la crescita di un bianconero e fa un paragone con il primo Cristiano Ronaldo del Manchester United

Lo ha visto crescere ed allora può parlarne. Edwing van der Sar, ex portiere di Juventus e Manchester United, attuale dirigente dell’Ajax, racconta il suo Matthijs de Ligt. In un’intervista concessa a ‘Tuttosport’, l’ex numero uno bianconero commenta il momento del difensore olandese, cresciuto proprio nei lancieri, e avanza un paragone inatteso con Cristiano Ronaldo. A 22 anni de Ligt ha la necessità di dimostrare di aver fatto il definitivo salto di qualità e la Juventus può essere l’ambiente giusto: “Ha due maestri come Bonucci e Chiellini, sta giocando tanto – dice van der Sar -. Il suo valore non è in discussione ma non dimentichiamoci che ha 22 anni”.

Logico quindi che ci sia qualche passaggio a vuoto: “Le critiche sono normali, fanno parte del calcio. De Ligt ama le sfide ed è un top player con una grande mentalità: lavora tanto per migliorarsi”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Juventus, van der Saar: “de Ligt mi ricorda Ronaldo”

Proprio in questa sua voglia di lavorare per migliorarsi, van der Saar vede la similitudine con Ronaldo. Il dirigente dell’Ajax spiega: “Da due anni e mezzo non lo vedo allenarsi, ma ai tempi dell’Ajax come spirito mi ricordava Cristiano Ronaldo quando era mio compagno al Manchester United”.

LEGGI ANCHE >>> 65 milioni dalle cessioni: super cassa della Juventus a gennaio

Come il portoghese, anche il difensore cura meticolosamente il proprio corpo: “La mattina presto – afferma van der Saar – quando non era sul campo, lo trovavi in palestra”.