Ora la Roma vuole chiudere altri quattro rinnovi: sceglie Mourinho

Mourinho, allenatore della Roma
Mourinho (Getty Images)

In attesa della Juventus, la Roma lavora ai rinnovi: dopo Pellegrini ci sono altri quattro calciatori che potrebbero rinnovare

Lorenzo Pellegrini ha firmato, sarà lui il simbolo della Roma che verrà. Chiuso il capitolo del rinnovo del capitano, per la società capitolina è già il momento di affrontare nuovi capitoli. In campo c’è la Juventus che attende la formazione di Mourinho: una vittoria a Torino rappresenterebbe un punto di svolta per la stagione giallorossa, con la Roma che potrebbe a quel punto iniziare a sognare. Non un’impresa semplice visto che sono anni che non riesce il blitz contro i bianconeri e che la squadra di Allegri prima della pausa aveva ingranato le marce alte, tornando a vincere in serie. Campo a parte, Tiago Pinto ha molto da fare anche sul tema rinnovi: quattro quelli che potrebbero essere perfezionati nei prossimi mesi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma, da Zaniolo a Spinazzola: è l’ora dei rinnovi

Come si legge sul ‘Corriere dello Sport’, per la Roma è l’ora di altri rinnovi. Il nodo principale è forse quello di Zaniolo. Non per la scadenza di contratto (2024), né tantomeno per lo stipendio (2,5 con bonus), ma per l’importanza che il calciatore ha nel progetto Mourinho che stravede per lui. Dovesse ingranare con prestazioni convincenti e dimostrare di essersi messo alle spalle il lungo stop, ecco che il suo rinnovo diventerebbe tra quelli prioritari.

LEGGI ANCHE >>> “Ben otto ore”: la sorprendente notizia che accende Juve-Roma

Lo è già quello di Gianluca Mancini che guadagna intorno al milione e mezzo. C’è anche il suo nome nella lista dei rinnovi, insieme a quello di Cristante e Spinazzola. Un poker di trattative che animeranno i prossimi mesi giallorossi, sperando che il campo dia un motivo in più per accelerare la pratica. Sarebbe il segnale di un campionato da vertice per la Roma.