“Sono preoccupato”: De Zerbi, la rivelazione alla vigilia della gara col Real

De Zerbi osserva lontano
Roberto De Zerbi (Getty Images)

De Zerbi parla in conferenza della sfida di Champions che attende lo Shakhtar Donetsk contro il Real Madrid.

Nella serata di domani, martedì 19 ottobre alle ore 21:00, si sfideranno lo Shakhtar Donetsk e il Real Madrid. Per l’occasione oggi è intervenuto in conferenza stampa Roberto De Zerbi e ha parlato di ciò che si aspetta dall’importante gara di Champions League. Ecco allora quali sono state le parole dell’allenatore italiano riportate dal quotidiano spagnolo ‘As’.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ancelotti osserva dalla panchina
Carlo Ancelotti (Getty Images)

De Zerbi parla della sfida che attende i suoi contro il Real: “Sono preoccupato”

Queste le parole pronunciate da De Zerbi in vista del match di Champions contro il Real Madrid di Carlo Ancelotti: “Sono preoccupato per tutto, altrimenti sarei un incosciente. E spero di non esserlo, anzi di essere intelligente. Ma sono più preoccupato che la mia squadra giochi con coraggio, prestando la massima attenzione. È un banco di prova importante per vedere come stiamo crescendo“.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la tegola per il tecnico è ufficiale: “Stop di quattro mesi”

Ha poi affermato anche: “Quando affronti una squadra che ha la palla, devi difendere o vedere se riesci a recuperarla. Vedremo quale di queste due strade sceglieremo. D’altra parte, abbiamo le idee chiare su cosa vogliamo fare. Quando prepari una partita è evidente che lo fai per vincere“.