Serie A, la cronaca di Venezia-Fiorentina 1-0

Vlahovic Fiorentina corre
Dusan Vlahovic (Getty Images)

Alle 20.45 spazio all’ultimo posticipo di questo weekend di Serie A. Scendono in campo il Venezia e la Fiorentina.

In campo l’ultimo posticipo che chiuderà questo weekend lungo di Serie A. Ad affrontarsi ci saranno Venezia e Fiorentina, due squadre che vivono momenti diametralmente opposti sotto il punto di vista della classifica. I veneti hanno provato a rialzare la testa delle ultime partite, ma la verità è che la vittoria non arriva da quattro giornate. Due punti nelle ultime due gare, ed una situazione di classifica che si è inevitabilmente complicata con il passare delle settimane. Serve ovviamente uno scossone, e portare punti contro una squadra tosta come la Fiorentina potrebbe essere uno stimolo importante.

Dall’altra parte, appunto, c’è la viola che invece sta lavorando per tentare di tenersi nelle zone alte della classifica. I ragazzi di Vincenzo Italiano hanno avuto un approccio positivo alla stagione, anche se c’è un elemento che potrebbe destabilizzare l’ambiente. Il caso Vlahovic, infatti, tiene botta ormai da diverso tempo e l’acredine venutasi a creare tra la proprietà e lo stesso attaccante, rischia di condizionare anche il rendimento sul campo di uno dei giocatori più importanti della Fiorentina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Venezia-Fiorentina, le probabili formazioni

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro; Ampadu, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. All.: Zanetti

LEGGI ANCHE >>> Ansia Zaniolo, subito gli esami dopo l’infortunio: i dettagli

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan; Callejon, Vlahovic, Gonzalez. All.: Italiano