Ansia Zaniolo, subito gli esami dopo l’infortunio: i dettagli

Locatelli e Zaniolo durante Juve-Roma
Zaniolo e Locatelli (Getty Images)

Zaniolo si è infortunato durante la gara contro la Juventus. Il calciatore ha svolto già in nottata gli accertamenti dovuti.

La Roma ha perso 1-0 contro la Juventus nel big match di ieri sera, che è stato caratterizzato dalle polemiche per la decisione di Orsato di aver fischiato subito un rigore per i giallorossi, poi sbagliato da Veretout, senza aver fatto proseguire l’azione che aveva portato al gol di Abraham.

I giallorossi sono rimasti al quarto posto, ma hanno solo un punto di vantaggio su Atalanta, Lazio e Juventus. La Roma la settimana prossima affronterà un altro big match contro il Napoli, che è primo in classifica a punteggio pieno dopo otto giornate di campionato. Ieri sera c’è stato anche l’infortunio di Zaniolo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Zaniolo e Mancini si riscaldano
Zaniolo e Mancini (Getty Images)

Roma, per Zaniolo nessuna lesione al ginocchio sinitro

Il giocatore è stato sostituito al 25′ da El Shaarawy per infortunio. Zaniolo viene da due infortuni ai crociati e subito si è pensato ad una possibile ricaduta. Il giallorosso ha svolto già nella notte degli esami, che, fortunatamente, hanno escluso delle lesioni al ginocchio sinistro. Per il calciatore si dovrebbe trattare di una distorsione.

LEGGI ANCHE >>> “Fra tre anni”: la sentenza sullerrore di Orsato in Juventus-Roma

Le condizioni di Zaniolo saranno valutate nei prossimi giorni, ma salterà sicuramente il match di Conference League contro il Bodo/Glimt di giovedì e molto probabilmente la sfida di domenica prossima contro il Napoli. Sospiro di sollievo per Mourinho e per i tifosi della Roma.