Inter-Sheriff, l’annuncio ufficiale che rovina i piani del tecnico: “Due assenti”

Inter-Sheriff, Inzaghi sbraccia
Inzaghi (Getty Images)

Alla vigilia di Inter-Sheriff, match della terza giornata della fase a gironi del gruppo D di Champions League 2021/2022, arriva l’annuncio in conferenza.

Dopo il deludente KO nell’ultimo turno di Serie A 2021/2022 contro la Lazio di Maurizio Sarri, l’Interdi Simone Inzaghi èalla caccia del riscatto. Manca ancora il primo successo nella competizione europea. Fino a questo momento, infatti, il club milanese ha collezionato una sconfitta contro il Real Madrid di Ancelotti ed un pareggio contro lo Shakhtar Donetsk.

Iurii Vernydub in conferenza

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter-Sheriff, il tecnico Vernydub: “Due assenze”

Il tecnico dello Sheriff Yuriy Vernydub è intervenuto nella consueta conferenza stampa della vigilia, presentando l’incontro e analizzando il match. Ecco uno stralcio di quanto dichiarato durante l’incontro con la stampa: “Spero che i miei ragazzi riescano a godersi l’atmosfera dello stadio San Siro – ha dichiarato -. Spero possa essere una bella gara per noi e che tutti possano divertirsi”.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Venezia-Fiorentina: segui la partita LIVE

Poi prosegue: “Ci saranno delle assenze. Yakhshiboev ha avuto un infortunio. Non potrà esserci nemmeno Athanasiadis. Lui ha avuto un problema ed è rimasto in Moldavia. Gli altri, invece, sono tutti pronti ed a disposizione”.