“Lesione al menisco”, ora è ufficiale: l’infortunio fa tremare i fantallenatori

Pallone della Serie A
Pallone della Serie A (Getty Images)

Uscito per infortunio nella domenica dell’ottava giornata, adesso i fantallenatori tremano: ufficiale la lesione al menisco per lui

Le lacrime, la rabbia e la frustrazione al momento dell’infortunio non avevano lasciato presagire al meglio. E infatti, è un lunedì estremamente amaro per Mandragora, il Torino e i tanti fantallenatori del nostro Paese. Il centrocampista granata, ieri, ha abbandonato la gara contro il Napoli dopo soli 8 minuti di gioco, in seguito ad un problema al ginocchio che l’ex Udinese ha avvertito subito.

Adesso, è arrivata l’ufficialità, dopo gli esami strumentali alle quali il calciatore si è sottoposto nelle ultime 24 ore: Rolando Mandragora ha rimediato una lesione al menisco interno del ginocchio e sarà costretto ad uno stop di diverse settimane. Uno stop che, in caso di necessaria operazione chirurgica, si allungherebbe ulteriormente.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mandragora in lacrime
Mandragora (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Dalla Premier l’assist a Commisso: pronta l’offerta per risolvere “il caso”

Lesione al menisco per Mandragora, il comunicato ufficiale

Di qui, il comunicato ufficiale diramato dal Torino Calcio: “Gli accertamenti clinici e strumentali cui è stato sottoposto Rolando Mandragora, uscito ieri anzitempo nella partita contro il Napoli, hanno evidenziato una lesione del menisco interno del ginocchio destro che verrà sottoposta a valutazione chirurgica nei prossimi giorni”.

Una brutta notizia per Juric e per il suo Torino, costretti a perdere un altro tassello importante della propria rosa. Dopo l’infortunio ad inizio stagione di Belotti, l’ex tecnico del Verona è costretto a fare i conti con la cattiva sorte, nella speranza che la lesione di Mandragora rientri senza il bisogno di un nuovo intervento chirurgico.