Verso Porto-Milan, Pioli già sorride: c’è la buona notizia per i rossoneri

Pioli e Ibrahimovic si abbracciano in campo
Pioli e Ibrahimovic (Getty Images)

Verso Porto-Milan, Stefano Pioli può già sorridere in vista della trasferta portoghese: ecco la buona notizia per i rossoneri

Il 3-2 contro il Verona ha lasciato qualche punto interrogativo ancora da risolvere, ma i tanti infortuni e i vari forfait eccellenti non hanno certo aiutato il Milan di Stefano Pioli. Per questo, il tecnico rossonero ha cercato di voltare subito pagina, esaltando ed evidenziando solo quanto di buono fatto e offerto dai propri uomini in campo.

Anche perché, domani sera, il suo Milan sarà all’ultima chiamata in Champions League: contro il Porto, i rossoneri hanno un solo risultato per continuare a credere nella qualificazione, o quantomeno per aggiudicarsi un percorso di consolazione in Europa League, in caso di eliminazione dal girone.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ibrahimovic in panchina
Ibrahimovic (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Dalla Premier l’assist a Commisso: pronta l’offerta per risolvere “il caso”

Verso Porto-Milan, la buona notizia arriva da Ibrahimovic

“Stiamo facendo di tutto per averlo a disposizione, incrociamo le dita”: così Stefano Pioli aveva glissato sulle condizioni di Ibrahimovic, nella conferenza pre-Porto di oggi. E alla fine, l’ex tecnico della Fiorentina può sorridere: lo svedese sarà regolarmente tra i convocati, per la prima volta in Champions League dall’inizio di questa stagione.

A confermarlo è proprio il Milan, che ha diramato l’appello per la gara contro il Porto, attraverso i propri canali ufficiali. Di seguito, tutti i convocati di Pioli: Jungdal, Tătărușanu; Ballo-Touré, Calabria, Gabbia, Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Tomori; Bakayoko, Bennacer, Krunić, Saelemaekers, Tonali; Giroud, Ibrahimovic, Leão, Maldini.