La Fiorentina crolla a Venezia: espulsione e sconfitta per i viola

Zanetti urla Venezia
Paolo Zanetti (Getty Images)

Termina con il risultato di 1-0 il match di Venezia-Fiorentina: Aramu porta avanti gli arancioneroverdi e regala tre punti in Serie A. 

È terminata da pochissimo la sfida tra il Venezia e la Fiorentina. Paolo Zanetti incita i suoi dal primo minuto, Vincenzo Italiano cerca di riprendere una situazione che poi è precipitata. Il gol per gli arancioneroverdi l’ha segnato al 36′ Mattia Aramu. La seconda rete del trequartista in Serie A regala la vittoria ai suoi e anche tre punti preziosi per la classifica del campionato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Aramu segna gol Venezia-Fiorentina
Mattia Aramu (Getty Images)

La spunta il Venezia, ko per la Fiorentina: sul finale succede di tutto

Al 36′ quindi Mattia Aramu ha portato in vantaggio il Venezia. La partita resta abbastanza equilibrata, almeno fino alla metà del secondo tempo. Nella ripresa la Fiorentina ha spinto verso la porta avversaria per cercare di agguantare almeno un pareggio. A nulla è servito, però, il pressing voluto da Vincenzo Italiano.

LEGGI ANCHE >>> “Già contattato Raiola”: De Ligt, dopo l’infortunio arrivano le voci di mercato

Dal 77′, poi, la situazione per i viola è ‘precipitata’: Riccardo Sottil viene espulso per seconda ammonizione dopo aver commesso fallo su Okereke. Lascia il campo ma continua a ‘sbirciare’ sconsolato la situazione dal tunnel che porta agli spogliatoi. Dopo appena due minuti la Fiorentina rischia il tracollo: Terraciano, infatti, asfalta Aramu lanciato verso la porta e l’arbitro ha già pronto il cartellino rosso. Il VAR però salva il portiere viola dal momento che il giocatore avversario era in posizione di fuorigioco.

LEGGI ANCHE >>> “Sono preoccupato”: De Zerbi, la rivelazione alla vigilia della gara col Real

Quattro minuti di recupero assegnati, in ogni caso, a nulla sono serviti alla Fiorentina che, anche un po’ scoraggiata, non è riuscita a conquistare almeno un pareggio e quindi un punto utile alla classifica di Serie A. Può perciò festeggiare Zanetti e l’intero club del Venezia che si godono la vittoria in questo lunedì di posticipo.

Classifica Serie A

Napoli punti 24, Milan 22, Inter 17, Roma 15, Lazio 14, Atalanta 14, Juventus 14, Fiorentina 12, Bologna 12, Empoli 9, Udinese 9, Torino 8, Verona 8, Sassuolo 8, Venezia 8, Spezia 7, Sampdoria 6, Genoa 6, Cagliari 6, Salernitana 4.