L’annuncio di Gazidis che rievoca il caso Donnarumma

Gazidis Milan
Gazidis (Getty Images)

Nel corso dell’assemblea dei soci Ivan Gazidis ha fatto il punto sulla questione rinnovi evidenziando un problema comune a tutti i club.

Nell’ultima sessione di calciomercato il Milan ha perso a parametro zero due pedine fondamentali come Gianluigi Donnarumma ed Hakan Calhanoglu. Sebbene erano titolari fissi della formazione di Pioli, la società non è riuscita ad accontentare le esose richieste dei calciatori e dei suoi agenti. Di questo e di tanto altro ha parlato l’amministratore delegato Ivan Gazidis.

Il dirigente rossonero si è detto dispiaciuto per queste dolorose assenze, ma ha chiarito la situazione agli altri soci spiegando le necessità del club. Le sue parole non chiudono la porta ad un altro doloroso addio a costo zero, quello dell’ivoriano Frank Kessie.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Milan, Gazidis ‘avvisa’ gli agenti sui rinnovi

Gazidis ha infatti parlato cosi riguardo la situazione societaria del club: “I rinnovi? I club, anche per via del Covid, stanno operando con maggiore attenzione, ma spesso calciatori e agenti si comportano come se non fosse successo nulla.

LEGGI ANCHE >>> “Sto ancora aspettando”: l’insolita richiesta al bianconero

Le parole di Gazidis in ottica rinnovi lasciano tanti dubbi: “Le negoziazioni per i rinnovi sono più difficili, per arrivare alle cifre che vogliono devono andare via a parametro zero. Noi, dal canto nostro, continueremo a prendere decisioni all’insegna della sostenibilità”.