Intreccio United-Pochettino-Conte: come cambia il destino di Donnarumma

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Potrebbe arrivare una svolta importante per Psg, Pochettino e Donnarumma: intreccio con Manchester United e Conte

Fiducia confermata, almeno fino alla pausa per le Nazionali. Queste le indicazioni emerse dal consiglio di amministrazione del Manchester United dopo la disfatta contro il Liverpool. Un 5-0 che ha messo in discussione la posizione di Solskjaer, mai stato così vicino all’esonero. Il momento dell’addio non è ancora arrivato: il manager norvegese avrà ancora l’occasione si sedersi sulla panchina dell’Old Trafford e di riconquistare la fiducia di società, calciatori e tifosi.

Non una fiducia illimitata però visto che dietro le quinte si muovono già i fili per scegliere il successore. Nei giorni scorsi si è molto parlato di Antonio Conte come candidato principale alla guida dei Red Devils. In realtà, almeno secondo il ‘Daily Star’, il tecnico italiano non convincerebbe appieno la dirigenza inglese che avrebbe un altro tecnico come obiettivo principale. Il nome è quello di Mauricio Pochettino, attuale allenatore del Psg.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lo United vuole Pochettino, svolta anche per Donnarumma

Pochettino
Pochettino (Getty Images)

Come riferisce il tabloid inglese, infatti, il tecnico argentino è il favorito della dirigenza dello United e in particolare Alex Ferguson, il cui parere è fondamentale all’Old Trafford. Certo strapparlo al Psg non è impresa semplice, ma a Manchester vogliono provarci ed è anche per questo che hanno rinviato ogni decisione alla pausa per le Nazionali.

LEGGI ANCHE >>> L’annuncio di Gazidis che rievoca il caso Donnarumma

Se il piano United dovesse andare a segno potrebbe cambiare anche il futuro di Donnarumma. Il portiere italiano è attualmente dietro a Keylor Navas nelle gerarchie di Pochettino  e un cambio in panchina potrebbe portare ad un rimescolamento di carte anche da questo punto di vista.