Serie A, la cronaca di Sampdoria-Genoa 1-0

Tutto pronto per il fischio di inizio di Sampdoria-Genoa, gara delle ore 18.00 del trentacinquesimo turno di Serie A 2021/2022.

Manca sempre meno al fischio di inizio di Sampdoria-Genoa, gara valida per il trentacinquesimo turno di Serie A 2021/2022. Alle ore 18.00 allo stadio Luigi Ferraris di Genova, va in scena il 107° derby della Lanterna. La formazione blucerchiata di Marco Giampaolo affronta il Genoa di Alexander Blessin in un match che, con ogni probabilità, non vedrà esclusione di colpi.

Sampdoria-Genoa, Giampaolo gesticola
Giampaolo (ANSA)

Entrambe le formazioni devono vincere a tutti i costi per allontanare gli spettri della retrocessione. Giampaolo è fuori dalle ultime tre in classifica generale, appollaiato al sedicesimo posto in classifica a quota 30 punti. La Samp, nelle ultime cinque uscite stagionali, ha conquistato una sola vittoria, un solo pareggio e ben tre sconfitte. Discorso analogo per i rossoblù che nelle ultime cinque ha perso tre volte e vinto due. Il Grifone è penultimo in classifica generale con 25 punti portati a casa. A dare il via al match è il signor Maresca, coadiuvato dagli assistenti Paganessi e Colarossi. Al VAR, invece, il duo formato da Irrati Colombo.

Sampdoria-Genoa, le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, O. Colley, Murru; Candreva, Ekdal, Thorsby, Augello; Sabiri, Caputo. Allenatore: Giampaolo. A disposizione: Falcone, Ravaglia, Yoshida, Askildsen, Vieira, Magnani, Conti, Damsgaard, Trimboli, Supryaga, Quagliarella.

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Ostigard, Bani, Vasquez; Sturaro, Badelj; Yeboah, Amiri, Gudmundsson; Destro. Allenatore: Blessin. A disposizione: Semper, Vodisek, Ghiglione, Calafiori, Masiello, Hefti, Criscito, Portanova, Melegoni, Hernani, Galdames, Ekuban.

  • Arbitro: Maresca
  • Assistenti: Paganessi e Colarossi
  • IV uomo: Ayroldi
  • Var: Irrati
  • Avar: Colombo