Il Toronto torna all’assalto: dopo Insigne, altro big italiano nel mirino

Il Toronto attende la prossima stagione che si avvicina e con essa l’esordio di Lorenzo Insigne: un altro italiano però è (ancora) nel mirino.

Il Toronto pensa già alla prossima stagione, che pian piano si sta avvicinando, e all’esordio che in squadra farà Lorenzo Insigne. L’attaccante ha detto addio al Napoli con la fine degli impegni calcistici siglati 2021/2022. E ora si prepara ad una nuova avventura. Occhi puntati, in ogni caso, anche su un altro big italiano.

Insigne e Immobile scherzano
Lorenzo Insigne e Ciro Immobile (LaPresse)

Il Toronto, dopo aver già diversi mesi fa messo a segno il colpo di mercato riguardante Lorenzo Insigne, continua a guardare in Serie A. È perciò ancora nel mirino del club statunitense anche un altro giocatore che in Italia ha vissuto momenti importanti.

Si tratta di Domenico Criscito, storico capitano del Genoa. Nelle file della squadra ligure il difensore ha rivestito un ruolo molto importante, assumendo spesso sulle proprie spalle responsabilità in momenti delicati delle varie stagioni. E indossando la fascia da capitano con orgoglio. Ecco le ultime sul suo futuro.

Criscito in campo con il Genoa
Domenico Criscito (LaPresse)

Il Toronto, dopo Insigne, chiama anche Criscito: il Genoa si prepara al possibile addio del suo capitano

Il contratto che lega Domenico Criscito e il Genoa scadrà ufficialmente nel 2023. Ma le loro strade potrebbero separarsi prima, già in questa sessione di calciomercato che aprirà ufficialmente a breve. Il Toronto, che aveva provato ad acquistare le sue prestazioni calcistiche lo scorso marzo, è ora tornato alla carica.

Come riferito, infatti, da Nicolò Schira tramite il proprio profilo ‘Twitter’: “Domenico Criscito potrebbe lasciare Genoa nella finestra estiva di calciomercato. Il Toronto è ancora interessato a lui“. L’interesse, quindi, non è mai svanito e ora il trasferimento per il big del Genoa potrebbe davvero concretizzarsi.