Fiorentina, il ‘colpo’ più importante è chiuso: ufficiale, c’è l’annuncio

La Fiorentina è annuncia la permanenza in forma di rinnovo contrattuale del tecnico Vincenzo Italiano.

I colloqui tra le parti sono cominciati subito dopo la fine del campionato, quando la volontà dell’allenatore e quella della dirigenza ha cominciato a combaciare. Non è stata una trattativa del tutto in discesa. La volontà, infatti, va accompagnata anche dalle necessità finanziarie e dai desideri economici.

Commisso felice
Rocco Commisso, Fiorentina (LaPresse)

Come raccontato qualche giorno fa proprio attraverso Serieanews.com, l’entourage del tecnico e la dirigenza viola si sono venuti incontro, non potendo ignorare gli ottimi risultati ottenuti da quando l’allenatore è in panchina.

Per tale ragione, si è arrivati alla proposta di 1,7 milioni di euro stagionali d’ingaggio e aumentato il tempo di permanenza di Italiano sulla panchina della Fiorentina fino al 2024 con opzione per un altro anno ancora.

Italiano pensieroso
Vincenzo Italiano, Fiorentina (LaPresse)

Fiorentina, Italiano verso la firma del rinnovo: i dettagli

L’incontro definitivo era previsto per martedì e infatti si è concretizzato. L’accordo è stato trovato, sciogliendo le ultime riserve. La società ha poi annunciato con un comunicato ufficiale proprio “di aver rinnovato il contratto dell’allenatore Vincenzo Italiano e del suo staff fino alla stagione 2023-24. Con opzione a favore del Club per la Stagione 2024-25. La società viola ha scelto di rafforzare il rapporto in essere con un accordo su un ulteriore anno e con un miglioramento delle condizioni economiche“.

L’intesa è stata fondamentale da trovare subito. Il 10 luglio, infatti, la squadra partirà per il ritiro di Moena. Oggetto di conversazione è stata anche la campagna di mercato, poiché si sono delle evidenti necessità per ruolo. Serviranno un portiere così come un esterno di difesa per completare il reparto arretrato. Poi, una mezzala che prenda il posto di Castrovilli e infine un attaccante. Capitolo a sé merita il discorso relativo al registra di centrocampo, per la complicata situazione di Lucas Torreira, figura centrale nel gioco di Vincenzo Italiano.