Calciomercato Monza, Berlusconi e Galliani scatenati: è arrivata l’offerta

Per il suo primo storico anno in Serie A il Monza fa le cose in grande. E dopo i colpi già chiusi il ds Galliani ne prepara altri.

Dopo la festa conseguente alla prima storica promozione in massima serie, è stato subito chiaro che il Monza si sarebbe dato da fare in estate per allestire una squadra degna della sua nuova dimensione. L’obiettivo dei brianzoli, con Silvio Berlusconi alla guida, non può essere infatti soltanto la salvezza, ma di proporsi come vera e propria mina vagante.

Berlusconi Galliani Monza
Silvio Berlusconi e Adriano Galliani (LaPresse)

Per questo, a meno di due settimane dall’apertura ufficiale del calciomercato, a Monza sono già stati registrati diversi fuochi d’artificio. Gli ultimi in ordine di tempo hanno visto l’arrivo del portiere Cragno e del difensore Ranocchia, due giocatori di rinomato spessore ed esperienza. E mentre il duo GallianiBerlusconi sogna addirittura di riportare in Italia il pupillo Alexandre Pato, ecco che emergono altri obiettivi. Per la precisione, secondo il quotidiano genovese “Il Secolo XIX”, due nomi visti nelle ultime stagioni con la maglia della Sampdoria.

Antonio Candreva
Antonio Candreva (LaPresse)

Monza scatenato: nel mirino Candreva e Yoshida

Si tratta di Maya Yoshida e Antonio Candreva. Il primo, difensore giapponese appena svincolatosi ed eletto di recente presidente dell’associazione calciatori del suo Paese, avrebbe addirittura già ricevuto un’offerta di contratto da parte dei brianzoli. Il secondo è invece legato alla Samp da altri due anni di contratto, ma potrebbe valutare l’opportunità di cambiare aria considerando che non si trova perfettamente a suo agio nel modulo di mister Marco Giampaolo.

34 anni ad agosto, Yoshida è un pilastro del Giappone e gioca in Italia dal gennaio 2020, quando la Sampdoria lo prelevò dal Southampton. Per lui 74 presenze in blucerchiato, 26 nel corso dell’ultima stagione, e un rendimento sempre costante e più che sufficiente. Un rinforzo di esperienza per il Monza così come Candreva, che di anni ne ha 35 e ha indossato in carriera le maglie di vari club tra cui Juventus, Lazio e Inter.

I due, compagni di squadra alla Sampdoria nel corso delle ultime stagioni, potrebbero così andare a rinforzare il Monza in vista della prima storica stagione dei brianzoli in Serie A. Un anno che il club certo non vuole vivere da comparsa, come sta ampiamente dimostrando in sede di calciomercato.