Calciomercato Inter, costi troppo alti: Marotta attua il piano C?

Dopo aver perso Bremer, l’Inter sta riscontrando altre difficoltà a prendere un centrale e potrebbe essere costretta ad attuare un piano C.

Dopo aver perso lo Scudetto in favore del Milan, l’Inter si è fiondata sul mercato per cercare di regalare una squadra a Simone Inzaghi che possa tornare a vincere lo Scudetto. Le prime settimane di questa sessione estiva in casa interista sono state letteralmente di fuoco, considerando che sono arrivati calciatori come Mkhitaryan, Asllani, Onana, Bellanova e soprattutto Romelu Lukaku.

Marotta con mascherina
Beppe Marotta (Ansa Foto)

Il ritorno del belga, infatti, è stato sicuramente  il colpo più importante, sia per la caratura del giocatore che per le modalità del trasferimento: prestito oneroso. Tuttavia dopo tutti questi arrivi, il mercato dell’Inter ha avuto una brusca frenata. A rallentare le strategie di Marotta ed Ausilio sono state alcune mancate cessioni.

Dybala, di fatto, non è stato ingaggiato perché l’Inter non è riuscita a vendere due tra Correa, Dzeko e Sanchez, mentre Bremer non è arrivato perché non si è riusciti a sbloccare la cessione di Skriniar al PSG. La ‘Beneamata’, a prescindere dal brasiliano che poi è andato alla Juventus, deve comunque prendere un centrale.

Milenkovic colpisce di testa
Milenkovic (LaPresse)

Calciomercato Inter, Demiral e Milenkovic costano troppo: possibile piano C

Gli addii di Ranocchia e Kolarov, infatti, hanno lasciato scoperto un posto tra i difensori centrali. L’Inter si sta attivando per comprarne uno, ma sta riscontrando qualche problema. Come quanto  riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, infatti, Demiral e Milenkovic costano troppo per ricoprire il ruolo di alternativa ai tre titolari: Skriniar, de Vrij e Bastoni.

L’Inter ci proverà comunque per questi due giocatori, soprattutto per Milenkovic. In settimana, infatti, ci dovrebbe essere un incontro con la Fiorentina per parlare del serbo. In caso di un mancato, la ‘Beneamata’ dovrà cercare un possibile piano C low cost per cercare di completare il reparto difensivo centrale di Simone Inzaghi.