Colpo di scena Napoli, addio e nuova squadra: “È fatta”

Un “figlio di Napoli” ha trovato sistemazione in un campionato distante dall’Italia: i tifosi partenopei dovranno abituarsi al triste addio

Sono momenti di grande delusione per il tifo napoletano, chiamato a metabolizzare l’importante addio. Un altro boccone amaro in un’annata che non sta sicuramente facendo mancare partenze dolorose. Kalidou Koulibaly e Dries Mertens sono stati considerati da tutti in questi anni due napoletani aggiunti.

Osimhen e Mertens si abbracciano (Ansa Foto)
Osimhen e Mertens (Ansa Foto)

Intanto, il futuro prossimo dell’attaccante belga sarà lontano dalla città che lo ha adottato fin dal primo giorno e con cui ha scritto le pagine più belle della sua carriera. Il calciatore è pronto ad intraprendere una nuova sfida in un campionato minore. Mertens proseguirà la carriera a 1235 km in linea d’aria dal Vesuvio.

Mertens in azione
Mertens (LaPresse)

Calciomercato, Mertens riparte dal Galatasaray dopo il saluto al Napoli

L’addio con il Napoli è già ufficiale da oltre un mese, da quando il suo contratto è scaduto. Le trattative per il rinnovo si sono arenate e Dries Mertens ha definitivamente salutato i tifosi partenopei con un messaggio molto toccante. Ha parlato di un “arrivederci” e non un “addio”. Il suo futuro potrebbe essere ugualmente a Napoli, dove ha detto di mantenere la sua casa sul Golfo.

Dries Mertens ha scelto la SuperLig per continuare a giocare. A dare voce alla notizia, già in parte trapelata negli scorsi giorni, è stata la giornalista Jolanda De Rienzo. In un tweet la presentatrice napoletana ha scritto: “A malincuore devo dare questa notizia di calciomercato: Mertens Galatasaray fatta”.

Già in mattinata dalla Turchia il quotidiano ‘Daily Sabah’ e la ‘NTV Spor’ avevano riferito come la trattativa fosse molto ben avviata. Il Galatasaray avrebbe proposto un contratto da 3.5 milioni di euro, Mertens ne ha chiesti 4 e si stava lavorando per limare la differenza. Coinvolto in prima persona il vicepresidente del club turco Erden Timur.

In Turchia, troverà un altro figlio di Napoli, Vincenzo Montella. L’allenatore di Pomigliano d’Arco allena infatti l’Adana Demirspor, club al quale è arrivato durante la scorsa stagione. Ad Istanbul troverà altre vecchie conoscenze del campionato italiano: Fernando Muslera, Sergio Olivera e Haris Seferovic.