Napoli, si concretizza la cessione di Ounas: cifre e dettagli

Un altro affare concluso in uscita per il Napoli. La società è ai dettagli con il congiunto francese per l’attaccante Adam Ounas.

Non c’è spazio nelle gerarchie di Luciano Spalletti per Adam Ounas, in rosa a Napoli dal 2017 ma il tempo l’ha trascorso più in prestito che in città. Il franco-algerino classe 1996 ha vestito, nel corso degli anni, le maglie di Nizza, Cagliari e Crotone. Durante la scorsa estate è rientrato dal prestito ai calabresi e il tecnico toscano ha mostrato di apprezzarne le doti, ma durante la stagione l’apporto di Ounas non ha convinto del tutto.

Ounas in campo col Napoli
Adam Ounas, Napoli (LaPresse)

La società partenopea, giunti all’ultimo giorno della finestra estiva di calciomercato, sta definendo la cessione di Ounas a titolo definitivo al Lille. Per l’attaccante si tratta di un ritorno in patria, spesso sfiorato negli anni ma mai veramente raggiunto.

Questa volta il Ds Giuntoli e il suo staff hanno lavorato fino allo scadere della sessione per non rischiare di perdere Ounas a parametro zero, avendo il contratto in scadenza nel giugno del 2023.

Ounas in azione col Napoli
Adam Ounas, Napoli (LaPresse)

Napoli, Ounas saluta e passa al Lille: affare definito, le cifre

Secondo informazioni raccolte da SerieANews.com, Ounas si trasferirà al Lille per 3 milioni di euro più un milione di euro di bonus per il cartellino. Il Napoli, inoltre, è riuscito a ottenere l’accordo per il 40% sulla futura rivendita del giocatore da parte dei francesi.

Adam Ounas ha avuto anche la possibilità di restare in Serie A. Durante l’estate si sono fatte avanti Monza e Sampdoria. In entrambi i casi l’algerino avrebbe potuto rivestire un ruolo importante, divenendo tra i calciatori con maggiore esperienza delle due rose, tuttavia i dialoghi non sono andati oltre e in particolare l’attaccante gradiva il ritorno in patria.