lunedì , 5 Dicembre , 2022, 13:17
Home Calciomercato Calciomercato Juventus, colpo di scena: la soluzione in attacco spiazza tutti

Calciomercato Juventus, colpo di scena: la soluzione in attacco spiazza tutti

Il calciomercato della Juventus si mantiene ancora attivo, nonostante manchino diversi mesi alla prossima sessione: piace un giocatore su tutti.

In estate la dirigenza bianconera ha costruito una rosa sicuramente talentosa e capace di lottare per il vertice, ma Massimiliano Allegri non ha ancora trovato la quadra, a causa anche di infortuni che hanno limitato l’apporto dei giocatori attualmente presenti in gruppo. D’altro canto, c’è da valutare anche che non tutti i calciatori possono fare al caso delle idee che ha in mente il tecnico.

Allegri insoddisfatto
Massimiliano Allegri, Juventus (ANSA)

Ciò insieme alla necessità di farsi trovare pronti per il futuro, spinge la società a tenere gli occhi aperti su varie situazioni e ad approfittare delle stesse, prima di eventuali concorrenti.

Sta accadendo per il prossimo anno. La Juventus punta a un attaccante del Chelsea, che a fine anno potrebbe lasciare la squadra diretta da Graham Potter.

Pulisic in campo col Chelsea
Christian Pulisic, Chelsea (LaPresse)

Juventus su Pulisic del Chelsea: la situazione

Secondo le informazioni riferite da ‘La Gazzetta dello Sport’, alla Juventus di Andrea Agnelli interessa molto il profilo dell’attaccante 24enne, Christian Pulisic, di origine croata ma statunitense di nazionalità. Il giocatore non è più un titolare nella formazione dei Blues, per cui a fine anno potrebbe lasciare Londra e cercare migliori fortune altrove.

L’ex Borussia Dortmund non ha cominciato nel migliore dei modi la stagione sportiva e attualmente, pur essendo stato convocato dalla Nazionale degli Stati Uniti, risulta fermo per un problema fisico. Sembra proprio che la fortuna non stia girando in suo favore e perciò cambiare aria potrebbe giovargli. La Juventus potrebbe attendere la fine della stagione sportiva per tesserarlo, considerato che verosimilmente perderà sia Angel Di Maria che Juan Cuadrado. La volontà del giocatore e la tempestività del club saranno chiave.