đź”´ “Deve operarsi”: Roma, pessima notizia per i tifosi giallorossi

Un giocatore della Roma andrĂ  sotto i ferri: inevitabile la decisione di operarsi, approfittando della pausa Mondiale per ristabilirsi.

La lunga sosta per il Mondiale rappresenta un’occasione d’oro per i giocatori infortunati che non dovranno volare in Qatar. Con uno stop ai campionati iniziato oggi e che si protrarrà fino a inizio 2023 (la Serie A riprenderà il 4 gennaio), c’è tutto il tempo per lavorare sul recupero. Tutti puntano quindi sul ripresentarsi al meglio ai nastri di partenza della seconda parte della stagione.

mouringo seccato
Mourinho seccato in panchina. (LaPresse) SerieANews.com

Una notizia che era però nell’aria riguarda proprio un giocatore della Roma, le cui condizioni preoccupavano da qualche giorno, e che hanno finito per aggravarsi negli ultimi giorni. Mourinho dovrà quindi fare i conti con una nuova assenza, i cui tempi di recupero devono ancora essere adeguatamente valutati. Tuttavia, proprio in virtù della sosta per i Mondiali, la Roma potrebbe anche avere meno problemi del previsto da questa situazione.

Chi invece ha poco da sorridere è Roberto Mancini, che deve rinunciare all’ennesimo giocatore della sua ultima lista dei convocati. Sebbene non si sia qualificata al Mondiale, l’Italia sarà comunque di scena in settimana con due amichevoli, mercoledì in Albania e domenica in Austria. Due incontri che serviranno se non altro a prepararsi per la fase finale della Nations League in primavera.

cristante in contrasto
Cristante in contrasto nel derby (LaPresse( SerieANews.com

Si opera il centrocampista della Roma: le condizioni di Cristante

Ma Mancini si è dovuto rassegnare a fare a meno del romanista Bryan Cristante, che a breve dovrà andare sotto i ferri per un problema alla mano. Il numero 4 giallorosso ha lasciato il ritiro azzurro assieme a Scamacca e Frattesi, e nei prossimi giorni si opererà per l’infortunio patito nei minuti finali contro il Napoli.

Inizialmente si era pensato a una banale contusione, e Cristante aveva continuato a giocare. Il rifiuto di fermarsi nell’ultimo mese ha però solo peggiorato le sue condizioni. L’ultima risonanza magnetica ha evidenziato un serio problema allo scafoide della mano sinistra, che ha reso inevitabile l’operazione chirurgica. Mourinho e i tifosi della Roma sperano di riavere il centrocampista a disposizione per la ripresa del campionato a gennaio.