Crystal Palace: De Boer ad un passo dall’esonero

CRYSTAL PALACE, RISCHIO ESONERO PER DE BOER- Potrebbe già essere terminata l’avventura di Frank De Boer sulla panchina del Crystal Palace. L’ex allenatore dell’Inter, nei primi tre turni, ha raccolto tre sconfitte. La squadra ha mostrato enormi difficoltà e al momento sembra non esserci una via di uscita. Secondo quanto svelato dal Daily Mail, il presidente Steve Parish starebbe pensando di esonerare il tecnico prima della ripartenza in campionato. Nel prossimo match di Premier League, il Crystal Palace affronterà il Burnley in un match delicatissimo. Nell’ultimo periodo, il tecnico olandese sta provando solo delusioni: la scorsa stagione fu esonerato il primo novembre dall’Inter. Chiamato alla rivincita personale, l’inizio di stagione di De Boer è stato alquanto deludente.

PRONTI I SUCCESSORI

Secondo il quotidiano inglese, il Crystal Palace starebbe valutando tre profili per la successione. Il primo nome è quello di Sam Allardyce: il tecnico sessantaduenne ha però dichiarato di non essere interessato alla proposta e ha quindi rifiutato. Molto complicata la pista che porta a Rafa Benitez: l’ex Liverpool è un nome di primissimo livello ma per liberarsi dal Newcastle occorrono molti soldi. Ecco perché in pole sembra esserci Roy Hodgson: dopo l’esperienza sulla panchina dell’Inghilterra, il settantenne è libero.