Roma-Spal, probabili formazioni e ultimissime: ballottaggio Under-Schick

roma, schick ancora out ROMA-SPAL, PROBABILI FORMAZIONI E ULTIMISSIME – La Roma vuole tornare subito a correre, dopo il pari contro il Genoa, per non perdere terreno su Napoli, Juventus e Inter. Sfida da non sottovalutare per la squadra di Di Francesco, considerando che la Spal vuole riscattarsi dopo il ko contro il Chievo e l’eliminazione in Coppa Italia subita dal Cittadella.

 

ROMA-SPAL: LE ULTIMISSIME

Nella Roma è assente De Rossi per squalifica, dopo il ceffone a Lapadula, giocherà con ogni probabilità Gonalons al suo posto. In attacco assente Perotti, potrebbe essere la volta di Schick: il ceco è favorito nel ballottaggio con il turco Cengiz Under. Out anche Nainggolan, che non è stato nemmeno convocato, spazio a Pellegrini. Fazio dovrebbe riposare, intoccabili, invece, El Shaarawy e Dzeko. Nella Spal il tecnico Semplici dovrà rinunciare ad Antenucci sul fronte offensivo, dovrebbe giocare ancora Bonazzoli insieme a Paloschi. Assenze in difesa per i ferraresi, out sia Salamon che Vaisanen:dovrebbe essere scelto Cremonesi (in dubbio con Oikonomou) per giocare con Vicari e Felipe. Confermato il solito centrocampo a cinque.

ROMA-SPAL: LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Strootman; Schick, Dzeko, El Shaarawy.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cremonesi, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Bonazzoli.