Spal-Torino 2-2 pagelle, voti e highlights 18^ giornata: esulta Antenucci, granata rimontati (VIDEO)

Spal-Genoa SPAL-TORINO 2-2 PAGELLE, VOTI E HIGHLIGHTS 18^ GIORNATA – Al Mazza di Ferrara, la Spal ottiene un importante pareggio in chiave salvezza contro il Torino. La squadra di Semplici è stata capace di rimontare due reti ai piemontesi. Uno-due terrificante dei granata nei primi nove minuti con Iago Falque, poi Viviani accorcia negli ultimi minuti del primo tempo. Nella ripresa Antenucci su rigore completa la rimonta.

PRIMO TEMPO

Il Torino si trova in vantaggio già dopo 17 secondi. Lancio di Molinaro, Cremonesi non chiude, si inserisce Iago Falque che batte subito Gomis. Al 9′ arriva anche il raddoppio granata, ancora con Iago Falque, che chiude un contropiede perfetto della squadra di Mihajlovic. Il Torino continua con il suo ritmo forsennato per almeno una mezz’ora, quando Schiattarella impensierisce Sirigu, che devia in corner. Al 40′ ci prova Belotti, che cerca con insistenza il gol, che non arriva neanche in questa occasione. Ma due minuti più tardi la Spal accorcia con Viviani, autore di un calcio di punizione perfetto. La Spal insiste e va addirittura vicina al pari con Lazzari.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa parte meglio la Spal, come aveva chiuso la prima frazione. La squadra di Semplici chiude, per alcuni tratti, il Torino nella sua area. Schiattarella al 66′ serve bene Antenucci, ma è bravo Sirigu a negargli il gol. Al 70′ Grassi chiede l’intervento del VAR per un tocco di De Silvestri: è calcio di rigore. Sul dischetto Antenucci, che non sbaglia: 2-2. All’81’ ancora Spal pericolosa: Schiattarella lancia bene Paloschi, ma Burdisso è super in diagonale. Al 94′, all’ultimo respiro, salvataggio provvidenziale di Viviani sulla linea, dopo il colpo di testa di Belotti.

PAGELLE

SPAL (3-5-2): Gomis 6 ; Salamon 5, Vicari 6, Cremones 4.5i; Lazzari 6.5, Schiattarella 6.5 (Mora 6), Viviani 7, Grassi 6.5, Mattiello 6; Antenucci 6.5, Floccari 6 (Paloschi 6)

Torino (4-3-3): Sirigu 6.5; De Silvestri 5, Nkoulou 6.5, Lyanco 5.5 (Burdisso 6), Molinaro 6; Rincon 6, Valdifiori , Baselli 6; Falque 7, Belotti 5.5, Niang 5 (Berenguer 6)

A BREVE GLI HIGHLIGHTS