Calciomercato Milan, Piatek l’alternativa a Higuain

PiatekCALCIOMERCATO MILAN, IDEA PIATEK PER GIUGNO- Il ds del Genoa Perinetti ha affermato che in questa sessione di mercato nessun big lascerà la Liguria, facendo però intendere che a giugno ci saranno delle importanti operazioni in uscita. I big di Prandelli, per ora, rimangono dove sono, ma tra sei mesi sono pronti a cambiare casacca. Per big intendiamo gli attaccanti Kouamè e Piatek: se per il primo sembra ormai fatta con il Napoli, per il polacco è ancora una gara aperta tra le grandi del nostro campionato. Lo stesso Napoli qualche settimana fa sembrava in vantaggio per il giocatore, attuale vice capocannoniere della Serie A in corso. Negli ultimi tempi però si è fatta sotto anche l’Inter e, stando all’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, anche il Milan sarebbe piombato sul giocatore.

Calciomercato Milan, Piatek per il Pipita?

La fattibilità dell’affare è legata al futuro di Gonzalo Higuain. Non potrebbe essere altrimenti, numeri e cifre alla mano. Il riscatto del Pipita si aggira sui 40 milioni di euro, ma i rossoneri non hanno un obbligo di acquisto del Pipita. Un accordo verbale con la Juve che potrebbe però non essere rispettato, a seconda del rendimento in questa seconda parte di stagione dell’argentino. Piatek viene valutato da Preziosi oltre 50 milioni di euro, dunque se il prezzo rimarrà questo il Milan potrà permettersi l’attaccante solamente lasciando andare il suo attuale numero 9. Secondo quanto riferito dalla Rosea, il Milan ha già mosso i primi passi: negli ultimi giorni avviati i dialoghi tra Leonardo e il presidente dei rossoblù Preziosi, l’idea dei dirigenti del Diavolo è di impostare un’operazione per la prossima estate nonostante la valutazione astronomica fatta dal Genoa.

Leggi anche: Andrè Silva, ecco il suo futuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *