Napoli-Hamsik, in Cina settimana prossima. Partita di addio al San Paolo?

NAPOLI HAMSIK, bonifico entro 48 ore, poi il trasferimento – Sono le ultime ore di Marek Hamsik a Napoli. L’attuale, ma futuro ex, capitano degli azzurri sta ultimando i restanti preparativi prima del lungo viaggio che lo porterà in Cina, al Dalian, dove presumibilmente concluderà la carriera da calciatore. Ancelotti nel post gara Napoli-Sampdoria aveva annunciato l’imminente addio, rassegnato a perdere il centrocampista dopo esser riuscito a convincerlo alla permanenza la scorsa estate.

Un trasferimento solo ritardato quello dello slovacco in Cina, che si concretizzerà entro pochi giorni. Al massimo giovedì il bonifico arriverà nel conto del Napoli, poi sarà tutto fatto per il passaggio del 17 al Dalian. C’è da attendere dunque solo qualche ora perché in Cina, durante le festività del capodanno, tutti gli esercizi rimangono chiusi per un paio di giorni. Al massimo ad inizio della prossima settimana però Hamsik vestirà già una nuova maglia.

Leggi anche: Napoli, il Liverpool vuole Insigne

Napoli Hamsik, partita d’addio?

Nelle ultime ore sta circolando l’ipotesi di una partita d’addio simbolica, al San Paolo, tra Napoli e Dalian. Il presente ed il futuro di Hamsik, che così saluterà quella che è stata la sua squadra per 12 anni affrontando quella che presto lo ricoprirà d’oro in Cina.

Una partita che, stando alle indiscrezioni, sarebbe prevista dall’accordo tra le due squadre ma che si disputerà nella prossima estate. Intanto, Hamsik sosterrà le visite mediche a Madrid prima di tornare in Slovacchia per poi volare direttamente in Cina e iniziare la sua nuova avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *