Ozil Inter, rivoluzione Arsenal: Marotta ne approfitta per fare spesa

Ozil Inter
LONDON, ENGLAND – MARCH 14: Mesut Ozil of Arsenal walks off the pitch as he is substituted during the UEFA Europa League Round of 16 Second Leg match between Arsenal and Stade Rennais at Emirates Stadium on March 14, 2019 in London, England. (Photo by Alex Morton/Getty Images)

OZIL INTER – L’Arsenal, nel prossimo mercato, prepara l’ennesima rivoluzione. Secondo il Mirror, la squadra londinese, prossima avversaria del Napoli nei quarti di Europa League, a fine stagione, sembra orientata a rinunciare ad alcuni big.

Rivoluzione Arsenal

I nomi in uscita sono l’ex juventino Stephan Lichtsteiner. Anche il tedesco di origini albanesi Shkodran Mustafi dovrebbe lasciare i ‘Gunners’, come del resto farà Mohamed Elneny. Verso l’addio anche il centrocampista armeno Henrikh Mkhitaryan e l’altro tedesco Mesut Ozil. Danny Welbeck, fermato dall’ennesimo infortunio, infine, non sarebbe ritenuto affidabile dallo staff tecnico capeggiato da Unai Emery. Alla finestra per uno di questi calciatori si è piazzata l’Inter. Vediamo in che modo

-> Leggi anche: Calciomercato Inter, l’Arsenal mette alla porta Ozil e lo offre ai nerazzurri

Ozil Inter, scambio con Perisic

L’esterno offensivo croato Perisic ha deluso il tecnico, Luciano Spalletti e la società, per le sue prestazioni più volte sottotono di questa stagione e per questo sarebbe il maggiore indiziato tra i nerazzurri a salutare l’Inter. E, secondo quanto riportato dalla BBC, l’Arsenal si sarebbe fatto avanti per l’ala d’attacco. I Gunners sarebbero in forte pressing sull’Inter per questo giocatore. Per questo potrebbero presto giocarsi una carta molto importante per ottenere il suo cartellino dalla compagine meneghina. Si tratterebbe quello della proposta di un possibile scambio con Mesut Ozil, centrocampista tedesco di origine turca, anch’esso in uscita dalla squadra di sua proprietà. Un affare che potrebbe fare al caso di entrambe le società. Staremo a vedere se ci saranno sviluppi su questa possibile operazione di calciomercato.

Giovanni Cardarello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *