Inter-Borussia Dortmund, Conte: “Non dobbiamo concedere ripartenze. Lukaku? Si è integrato bene”

Conte Roma
 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

INTER BORUSSIA DORTMUND CONTE- Antonio Conte, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida tra Inter-Borussia Dortmund, ha colto l’occasione per evidenziare l’imminente sfida di Champions League, con nerazzurri chiamati alla vittoria per tenere vive le speranze del sogno europeo.

Sul match di domani: “Basterà ripetere la gara contro il Barcellona? Questo non lo so, di certo dobbiamo dare continuità di prestazione e dare tutto davanti ai nostri tifosi. Non voglio che la squadra abbia rimpianti, come dico sempre. Quello mi dispiacerebbe e dispiacerebbe anche ai giocatori. Durante la partita dobbiamo dare tutto e giocare al massimo delle nostre possibilità. Questo è un torneo difficilissimo e noi stiamo cercando di avviare un percorso in Champions anche a livello di esperienza, visto che questa è una squadra che in campo europeo non ne ha tanta”.

Leggi anche: Manchester City-Atalanta probabili formazioni: Gasp con il 3-4-2-1, c’è Muriel dal 1′

Inter Borussia Dortmund, Conte su Lukaku, Handanovic e Brozovic

Su Lukaku: “Romelu era molto contento del gol, ma ci vuole grande equilibrio, Romelu si è integrato bene chiunque arriva ha facilità di adattarsi”

Su Handanovic:Samir è un grande professionista, siamo felici di averlo in rosa e per noi la sua presenza, tecnica e morale, è fondamentale”.

Sugli infortunati: ” Oggi è difficile parlarne. D’Ambrosio ha avuto una microfrattura e andrà valutata la soglia del dolore del giocatore e la sua disponibilità a giocare. Per quanto riguarda Stefano, penso che domani farà un esame di controllo. Monitoriamo la situazione e aspettiamo notizie dallo staff medico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *