Highlights Serie A: Milan-Chievo 3-1 Video Gol, Pagelle e tabellino del match

Milan Torino probabili formazioni

Video gol Milan-Chievo

 

La presentazione

Un Milan in netta ripresa, sia di risultati che di morale, incontra un Chievo che non può più sbagliare in campionato. I rossoneri sono reduci dalla vittoria contro il Sassuolo e contro l’Olimpyacos in Europa League, sembrano aver ritrovano vena offensiva oltre a un Higuain pienamente recuperato. I clivensi arrivano a San Siro in piena emergenza di classifica: ancora a -1, reduci dalla sconfitta contro il Torino e con tanto bisogno di ottenere un risultato positivo. Per motivazioni opposte entrambe le squadre hanno bisogno di fare punti,  il Milan per non fermarsi, il Chievo per iniziare a correre verso una salvezza che settimana dopo settimana si fa sempre più complicata.

La cronaca

Partita già decisa praticamente nella prima frazione di gara. I rossoneri chiudono sopra di 2 grazie alle reti di Higuain: l’attaccante argentino, recuperato in settimana dopo quasi 10 giorni di stop, replica con una doppietta il gol già ritrovato in Europa League. Il Pipita indirizza fortemente il match, costringendo il Chievo agli straordinari per una ripresa che inizia decisamente in salita per gli ospiti.

Nella ripresa gli uomini di Gattuso controllano, mettono in cassaforte il risultato con Bonaventura prima di subire il gol ospite firmato da Pellissier. 3-1 a San Siro, un Milan ritrovato grazie soprattutto al Pipita e terza vittoria in 7 giorni. Per il Chievo ennesimo ko di un avvio di campionato disastroso.

Le pagelle

Milan (4-3-3): Donnarumma 6; Abate 6, Musacchio 5,5, Zapata 6, Rodriguez 6; Kessié 5,5, Biglia 6,5, Bonaventura 7 (76′ Cutrone 6); Suso 7, Higuain 7, Calhanoglu 5,5.

Chievo (4-4-2): Sorrentino 6,5; Depaoli 6, Bani 5, Rossettini 5,5, Barba 5; Birsa 5, Rigoni 5 (69′ Kiyine 6), Radovanovic 5,5, Leris 5,5 (78′ Jaroszynski sv); Stepinski 6, Pellissier 6,5 (67′ Pucciarelli 6)

Il tabellino

Reti: Higuain (27′-34′), Bonaventura (56′), Pellissier (63′).
Ammoniti: Barba, Higuain
Espulsi: –