Probabili formazioni 13a giornata: Allegri lancia Perin, chance per Lautaro e Schick

Probabili formazioni 13a giornata

Probabili formazioni 13a giornataNemmeno il tempo di chiudere il capitolo delle nazionali e già, con gli anticipi di sabato 24, Udinese-Roma, Juventus-Spal e Inter-Frosinone, scatta la 13° Giornata della Serie A 2018-2019. Attenzione concentrata sulla sfida a distanza tra la Vecchia Signora e il Napoli, sulle modalità di rientro in corsa di Roma e Inter, sullo scontro Champions Lazio-Milan e  sul big match di Marassi, Genoa-Sampdoria, nel posticipo di domenica sera. Ricordiamo che la 13° Giornata del massimo campionato italiano, è in programma tra sabato 24 e lunedì 26 novembre. Le notizie dai campi sono aggiornate alle ore 11 del 24 novembre.

Probabili formazioni 13a giornata, 24 novembre

UDINESE-ROMA, sabato ore 15.00 – SKY
Nell’Udinese debutto di Davide Nicola dopo l’esonero di Velazquez. Al rientro Nuytinck dopo la squalifica. Teodorczyk, Badu e Ingelsson fuori causa. L’ennesimo infortunio tiene fuori Pastore, out anche Manolas, De Rossi e Perotti. Pellegrini è recuperato, in caso pronto Zaniolo. Chance per Schick che guiderà l’attacco giallorosso.
Udinese (3-5-2):
 Musso; Larsen, Nuytinck, Samir; Ter Avest, Fofana, Behrami,  Mandragora, De Paul; Pussetto; Lasagna. Allenatore: Nicola Indisponibili: Badu, Ingelsson, Teodorczyk , Barak  Squalificati:
Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Kluivert, Pellegrini, El Shaarawy; Schick Allenatore: Di Francesco Indisponibili:  Pastore, Manolas, De Rossi, Perotti Squalificati: -.

JUVENTUS-SPAL, sabato ore 18 – SKY
Allegri vara il 4-4-2: Pjanic ha recuperato, mediana con Bentancur, con Cuadrado e Douglas Costa ai lati. Davanti Mandzukic e Ronaldo. Vicari nella Spal a forte rischio. Semplici ritrova Kurtic nel suo centrocampo
Juventus (4-4-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Pjanic, Douglas Costa; Ronaldo, Mandzukic Allenatore: Allegri Indisponibili: Emre Can, Khedira, Bernardeschi Squalificati: -.
Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Simic, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna Allenatore: Semplici Indisponibili: Valoti Squalificati: –

INTER-FROSINONE, sabato ore 20:30 – DAZN
Spalletti vara il turnover in ottica Champions. Borja Valero rimpiazza lo squalificato Brozovic, Vrsaljko è fermo ai box, così come Dalbert che ha riportato una distrazione al gemello mediale della gamba sinistra. Riposo per Nainggolan. Occasione per Lautaro Martinez. Nel Frosinone infortunio al flessore della coscia per Ciano in campo Pinamonti.
Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Gagliardini, Borja Valero, Vecino; Politano, Lautaro Martinez, Perisic Allenatore: Luciano Spalletti Indisponibili: Vrsaljko, Dalbert Squalificati: Brozovic
Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata, Beghetto; Ciofani, Pinamonti Allenatore: Moreno Longo Indisponibili: Paganini, Dionisi, Soddimo, Ardaiz , Hallfredsson,   Squalificati: nessuno

-> Leggi anche Juventus-Spal, le probabili formazioni: Allegri perde Khedira

Probabili formazioni 13a giornata, 25 novembre

PARMA-SASSUOLO domenica ore 12:30 – DAZN
Bastoni dal 1′, se Gobbi non recupera. Stulac pronto a riprendersi la regia. chance per Biabiany. Nel Sassuolo spinge per una maglia Rogerio. Di Francesco si gioca un posto in attacco con Djuricic, Out Adjapong: frattura composta del perone con l’Under 21.
Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Grassi, Stulac, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany Allenatore: D’Aversa Indisponibili:  Sierralta, Dimarco, Munari  Squalificati: Calaiò
Sassuolo (3-4-3): Consigli; Marlon Santos, Magnani, Ferrrari; Pol Lirola, Duncan, Magnanelli, Rogerio; Berardi, Boateng, Djuricic Allenatore: De Zerbi Indisponibili: Boga, Bourabia, Adjapong, Sernicola Squalificati: –

BOLOGNA-FIORENTINA, domenica ore 15 – SKY
Nel Bologna recupera Mattiello ma parte dalla panchina. Da verificare De Maio e Da Costa: Dzemaili rischia la panchina. Nella Viola l‘infortunio di Pezzella spalanca le porte a Ceccherini in difesa. Gerson verso una maglia da titolare a centrocampo.
Bologna (4-3-3): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander, Mbaye; Poli, Pulgar; Svanberg; Orsolini, Santander, Palacio Allenatore: Inzaghi Indisponibili: – Squalificati: –
Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Ceccherini, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca Allenatore: Pioli Indisponibili: Pezzella Squalificati: –

EMPOLI-ATALANTA, domenica ore 15 – DAZN
Iachini manda ancora in panchina La Gumina. In attacco Mchedlidze è fuori, regia affidata a Bennacer. Caputo unica punta nel 4-3-2-1. Palomino e Masiello arruolabili, in difesa restano fuori Mancini e Djimsiti. Zapata confermato in attacco.
Empoli (4-3-2-1): Provedel; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Antonelli; Acquah, Bennacer, Traore; Zajc, Krunic; Caputo Indisponibili: Mchelidze, Polvani Squalificati: –
Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Masiello, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Ilicic; Zapata Indisponibili: Varnier, Tumminello, Reca Squalificati:

NAPOLI-CHIEVO, domenica ore 15 – SKY
Nuovo stop per Verdi e Younes, Ancelotti farà turnover in vista di un turno di Champions che potrebbe risultare decisivo ai fini della qualificazione. Dopo l’addio di Ventura tocca a Di Carlo. Birsa alle spalle di Meggiorini e Stepinski, mentre si è fermato di nuovo Giaccherini.
Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibay, Mario Rui; Callejon, Rog, Hamsik, Fabian Ruiz; Insigne, Milik Indisponibili: Chiriches, Verdi, Younes Squalificati: –
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Rossettini, Barba; Obi, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Stepinski, Meggiorini Allenatore: Di Carlo Indisponibili: Rigoni, Pucciarelli, Djordjevic Squalificati: Tanasijevic

LAZIO-MILAN, domenica ore 18 – SKY
Inzaghi torna al 3-5-1-1, con Luis Alberto dietro a Immobile e Milinkovic-Savic in mediana ma libero da compiti difensivi. A centrocampo ancora assente Leiva, ecco il duo Parolo-Badelj. Lista di infortunati lunghissima per Gattuso. Romagnoli, Bonaventura, Higuain. Recuperati Calabria e Calhanoglu. Probabile la difesa a tre
Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile,  Allenatore: Inzaghi Indisponibili: –Squalificati: –
Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Abate, Zapata,  Rodriguez; Calabria, Bakayoko, Kessiè, Laxalt; Suso, Calhanoglu; Cutrone Indisponibili: Strinic, Musacchio, Biglia, Bonaventura, Romagnoli, Caldara, Calhanoglu Allenatore: Gattuso Squalificati: Higuain

GENOA-SAMPDORIA, domenica ore 20:30 – SKY
Sandro vuole esserci nel derby ma sarà molto molto dura, altrimenti conferma per Veloso. In attacco Favilli potrebbe essere convocato. Bessa è tornato in gruppo. Dubbio Ekdal per Giampaolo, il centrocampo è già in difficoltà per la squalifica di Linetty e l’infortunio di Barreto. Vieira potrebbe essere il sostituto.
Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Veloso, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamé. Allenatore: Juric Indisponibili: Spolli, Marchetti, Sandro Squalificati: -.
Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Jankto; Saponara; Quagliarella, Defrel Allenatore: Giampaolo Indisponibili: Regini, Barreto Squalificati: Linetty

-> Leggi anche Lazio-Milan, le probabili formazioni: Gattuso in emergenza

Il posticipo del 26 Novembre

CAGLIARI-TORINO, lunedì ore 20:30 – SKY
Castro a supporto di Joao Pedro e Pavoletti in attacco. Romagna pronto a a guidare il quartetto difensivo a sinistra si rivedrà Lykogiannis. Rincon salterà il match per squalifica, ma Mazzarri ritrova Meité. Ansaldi sostituisce Ola Aina.
Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Ceppitelli, Lykogiannis; Ionita, Bradaric, Barella; Castro; Joao Pedro, Pavoletti  Indisponibili: Padoin, Faragò Squalificati: 
Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Meitè, Baselli, Ansaldi; Iago Falque, Berenguer; Belotti. Indisponibili: – Squalificati: Rincon