Milan-Torino, probabili formazioni: Gattuso ritrova Higuain

Milan Torino probabili formazioni

Milan Torino probabili formazioniMILAN TORINO PROBABILI FORMAZIONI. E’ la partita di Gigi Radice. Rossoneri e granata sono proprio le squadre che hanno segnato la carriera, da calciatore e da allenatore, del tecnico scomparso ieri. In suo onore è atteso un match combattutissimo con l’additivo della lotta all’Europa che dopo qualche anno vede Milan e Torino in piena corsa. Vediamo come pensano di affrontarla i tecnici Rino Gattuso e Walter Mazzarri.

-> Leggi anche E’ morto Gigi Radice, con lui l’ultimo scudetto del Torino

Le scelte di Gattuso

Nel Milan scontate le due giornate di squalifica, Gonzalo Higuain è pronto per riprendersi il controllo dell’attacco rossonero. Al suo fianco, nel 4-4-2 pensato da Gattuso, ci sarà Patrick Cutrone. In difesa ancora grande emergenza. Confermata la linea a quattro con Abate come centrale in coppia con Zapata e con Calabria e Rodriguez in fascia. le due catene di esterni saranno completate a centrocampo da Suso e Calhanoglu. La cerniera centrale sarà costituita da Kessie e Bakayoko.

Mazzarri ritorna al trequartista

Walter Mazzarri, ormai pienamente ristabilito, dovrebbe tornare al 3-4-1-2 con il ritorno a centrocampo dal 1′ minuto del trequartista. Dopo l’esperimento del 3-4-3 contro il Genoa che però ha visto un po’ in ombra Simone Zaza, i granata dovrebbero tornare al classico con Baselli pronto ad innescare la coppia di attacco costituita da Iago Falque e Belotti. Confermato il terzetto di difesa composto da Izzo, Nkoulou e Djidji. A centrocampo sulla sinistra Ola Aina proverà fino all’ultimo ad insidiare Ansaldi ma il difensore argentino, forte anche della marcatura di domenica scorsa è favorito. Le operazioni nella fascia centrale saranno dirette da Meitè e Rincon.

 

Milan Torino probabili formazioni

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Abate, Zapata, Rodriguez; Suso, Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Higuain, Cutrone Allenatore: Gattuso
Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Meitè, Rincon, Ansaldi; Baselli; Iago Falque, Belotti Allenatore: Mazzarri