Pagelle Genoa-Juventus 2-0: voti, tabellino e highlights del match – VIDEO

Pagelle Genoa Juventus
(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)
Pagelle Genoa Juventus
TURIN, ITALY – OCTOBER 20: Paulo Dybala of Juventus in action during the Serie A match between Juventus and Genoa CFC at Allianz Stadium on October 20, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

PAGELLE GENOA JUVENTUS 2-0 – Dopo l’impresa europea la Juventus si rituffa in campionato e lo fa cercando a Marassi punti che avvicinerebbero la conquista dello scudetto. Davanti a loro un Genoa coraggioso e mai domo, che insegue e raggiunge i tre punti nella ripresa grazie ai cambi di Prandelli: Pandev e Sturaro.

I bianconeri scarichi di motivazioni giocano un brutto primo tempo che si conclude sullo 0-0 grazie soprattutto a Perin, l’ex della gara che in avvio strozza in gola la gioia di Sanabria. Il Genoa invece di motivazioni è carico, e in campo si nota tutta la differente voglia delle due squadre.

La coppia Dybala Mandzukic mai pericolosa, centrocampo lento e compassato: nel complesso una Juve distratta che giochicchia e fa arrabbiare Allegri. Il VAR decisivo a metà tempo nell’annullare un rigore concesso per mano di Cancelo, tocco propiziato da una precedente deviazione di braccio di Kouamè ravvisata solo dall’assistente.

Nella ripresa avvio leggermente migliore dei bianconeri che trovano il gol con Dybala, annullato anche questo dal VAR per fuorigioco in avvio azione di Can. Col passare dei minuti il Genoa ci crede sempre di più e alla fine sono decisivi i cambi di Prandelli: dentro Pandev e Sturaro che entrano subito nella storia del match. Prima assist del primo per l’ex Juve che da fuori beffa Perin, poi girata mancina del macedone che capitalizza un grande contropiede dei padroni di casa. Il 2-0 sancisce la fine dell’imbattibilità in campionato stagionale della Juve e il termine di una serie di 26 partite consecutive esterne senza sconfitte.

Oggi alla Juventus sono mancate le motivazioni, motivazioni che ha avuto il Genoa per ottenere 3 punti fondamentali in ottica salvezza.

Pagelle Genoa Juventus

Genoa (4-4-2): Radu 5; Pereira 6, Romero 6, Zukanovic 6, Criscito 6,5; Lazovic 5 (25’st Sturaro 7), Radovanovic 5,5 (30’st Veloso sv), Rolon 5,5, Lerager 5,5; Sanabria 5 (15’st Pandev 7), Kouamé 6,5. A disp: Jandrei, Marchetti, Gunter, Biraschi, Pezzella, Sturaro, Mazzitelli, Bessa, Veloso, Lapadula, Dalmonte, Pandev. All: Prandelli 7

Juventus (3-5-2): Perin 4,5; Caceres 5,5, Bonucci 5,5, Rugani 3,5; Alex Sandro 3,5; Emre Can 6, Pjanic 5, Bentancur 5,5 (32’st Spinazzola sv), Cancelo 5 (15’st Bernardeschi 5); Dybala 5, Mandzukic 4,5 (30’st Kean sv). A disp: Szczesny, Pinsoglio, Chiallini, Spianzzola, Matuidi, Nicolussi Caviglia, Kean, Bernardeschi, Moreno. All: Allegri 5

Il tabellino

Gol: Sturaro (72′), Pandev (81′).
Ammoniti: Romero, Sandro, Caceres, Pandev, Can
Espulsi: –

Gli highlights

-> Leggi anche: Genoa-Juventus streaming live, ecco dove e come vedere il match