Tottenham-Manchester City, formazioni ufficiali e ultime

Pochettino Guardiola
(Photo by Ben STANSALL / AFP) / RESTRICTED TO EDITORIAL USE. No use with unauthorized audio, video, data, fixture lists, club/league logos or 'live' services. Online in-match use limited to 120 images. An additional 40 images may be used in extra time. No video emulation. Social media in-match use limited to 120 images. An additional 40 images may be used in extra time. No use in betting publications, games or single club/league/player publications. / (Photo credit should read BEN STANSALL/AFP/Getty Images)
(Photo by Harry Trump/Getty Images)

TOTTENHAM MANCHESTER CITY – Il derby inglese che infiamma l’Europa. Per il secondo anno consecutivo al Manchester City di Pep Guardiola tocca, nei quarti di finale, un avversario di Premier. Se l’anno scorso fu il Liverpool di Klopp ad affrontare e estromettere, non senza polemiche, i campioni d’Inghilterra in carica , ora tocca al Tottenham cercare l’impresa contro Aguero e compagni.

Maurizio Pochettino, accostato nelle ultime ore al Milan, sogna l’impresa contro la squadra che al momento, al pari del Barcellona, è la più forte è spettacolare del continente. A distanza di 8 anni Guardiola vuole vincere la sua terza Champions League ma per farlo dovrà superare un avversario ostico, entusiasta e con poco da perdere: l’ultima volta che Pep trionfò in Europa era il 2011, contro lo United, a pochi chilometri dal nuovo stadio del Tottenham, a Wembley.

Leggi anche: Champions, Chiellini si arrende per l’Ajax

Tottenham Manchester City, formazioni ufficiali

Proprio il nuovo spettacolare impianto, inaugurato poche settimane fa,deve dare agli Spurs la spinta necessaria per centrare l’impresa. In campionato gli “Speroni” hanno inaugurato al meglio la loro nuova casa, l’obiettivo è rendere anche la prima in Champions una serata da ricordare

Oggi il debutto europeo nella nuova casa del Tottenham, debutto che in campo vedrà questi schieramenti:

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Sissoko, Alli; Eriksen, Son, Rose; Kane. All. Pochettino

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Laporte, Otamendi, Mendy; Gundogan, Fernandinho, De Bruyne; Bernardo Silva, Sterling, Aguero. All. Guardiola

ARBITRO: Kuipers (OLA)

TV: Sky Sport Uno, Sky Sport 252

in aggiornamento in attesa delle ufficialità