Milan-Di Francesco, l’ex Roma in pole per sostituire Gattuso

Fiorentina Roma Di Francesco
Reinier Milan
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

MILAN DI FRANCESCO – Saranno le prossime tre, con tutta probabilità, le ultime partite di Rino Gattuso sulla panchina del Milan. In qualunque modo andrà la stagione, con la qualificazione o meno in Champions, l’ex numero 8 rossonero non siederà sulla panchina del Diavolo anche il prossimo anno. I risultati non esaltanti, i problemi interni e di spogliatoio e l’insofferenza del mister manifestata nelle ultime gare di campionato sono tutti indizi che non lascerebbero dubbi: il Milan da giugno avrà una nuova guida tecnica.

Tutti gli indizi sembrano portare a Eusebio Di Francesco. L’ex Roma è in cerca di una nuova sfida dopo l’anno e mezzo alla Roma, e ha dimostrato (in particolar modo nella prima stagione giallorossa) di poter guidare i propri ragazzi verso grandi imprese. Fino a qualche settimana fa Di Fra sembrava destinato alla Fiorentina, che poi ha scelto Montella, ma ora i rossoneri potrebbero stringere definitivamente per l’ex Sassuolo.

Svanito il sogno Conte, difficilissimo Sarri (seguito anche dalla Roma, ma legato al Chelsea), al Milan non rimane che Di Francesco per tentare di dare una sterzata alle ultime, deludenti, annate.

Leggi anche: Milan, stangata per Paquetà