Cagliari, il ds Carli: “Futuro Nainggolan? Non ho sentito Marotta”. Inter, Cavani-Mertens: doppio affare a costo zero

BERGAMO, ITALY - NOVEMBER 03: Radja Nainggolan of Cagliari Calcio looks on during the Serie A match between Atalanta BC and Cagliari Calcio at Gewiss Stadium on November 3, 2019 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

FUTURO NAINGGOLAN- Quale sarà il prossimo futuro di Nainggolan? Il centrocampista belga, attualmente in forza al Cagliari, ma di proprietà dell’Inter, valuterà il suo futuro nel corso dei prossimi mesi. Il ds rossoblù, Marcello Carli, intervistato ai microfoni di “Cittàceleste”, ha così affermato: “Al momento non ci sono novità. La nostra priorità, come lo è un po’ per tutti al momento, non è il mercato, ma ripartire con il campionato. Al momento non ho sentito Marotta e nessuno, vedremo prossimamente cosa fare”.

Il Cagliari valuterà il da farsi, ma è chiaro che trattenere Nainggolan in Sardegna sarà complicatissimo. Detto questo, l’Inter è pronta a un mercato da autentica protagonista. Quasi certo l’addio di Lautaro Martinez, il quale, salvo clamorosi colpi di scena, vestirà la maglia del Barcellona.

Leggi anche: Serie A, Conte fa chiarezza: “Ripartenza? Servono garanzie che ora non ci sono”

Futuro Nainggolan, ma non solo: il piano di Marotta

La cessione di Lautaro Martinez potrebbe spingere la dirigenza nerazzurra a puntare con forte decisione su Mertens, in scadenza di contratto con il Napoli e pronto a dire sì all’offerta nerazzurra. L’attaccante belga, come evidenziato da “Repubblica” avrebbe già raggiunto un accordo biennale con il club interista.

Non solo Mertens, occhio anche al possibile affondo per Cavani. L’ex Napoli piace parecchio a Conte e, come noto, si svincolerà dal PSG in vista del prossimo 30 giugno. Altra occasione per Marotta e Ausilio?