Marcatori Serie A, l’intruso Mkhitaryan tra Ibrahimovic, Ronaldo e Lukaku

Roma Mkhitaryan Europa
Mkhitaryan (Getty Images)

Insolita presenza di Mkhitaryan nell’attuale classifica dei migliori marcatori di Serie A. Un inizio di stagione decisamente esaltante, arricchito da un fiuto del gol da autentico bomber.

5 gol in 8 presenze, due reti in meno di Lukaku e tre in meno di Ronaldo. E’ questo lo score attuale di Mkhitaryan, autentica rivelazione di questo inizio di stagione. Miglior marcatore stagionale della Roma e un’insolita presenza tra i primi 5 bomber di Serie A.

5 gol senza rigori, a differenza di Lukaku (7 gol, un rigore) e Ronaldo (8 gol, 2 rigori). La Roma si coccola il suo fenomeno in attesa del ritorno a pieno regime di Edin Dzeko. La sensazione è che il trequartista armeno abbia ritrovato lo smalto dei tempi migliori con una grande dose di fiducia da parte di tutto l’ambiente capitolino.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Parma, Mkhitaryan non è Totti ma vuol essere il miglior 10 della Serie A

marcatori serie a mkhitaryan
Mkhitaryan (Getty Images)

Marcatori Serie A, sorpresa Mkhitaryan e l’inarrivabile Ibrahimovic

Come accennato, il centrocampista della Roma, grazie ai suoi 5 gol in questa prima parte di campionato, ha sorpreso tutti posizionandosi tra i primi 5 marcatori della Serie A. Un bottino di tutto rispetto e una media realizzativa da autentico bomber.

Lukaku e Ronaldo, lo precedono, ma restano comunque “vicini”, mentre Ibrahimovic domina la classifica marcatori con 10 gol in sole 6 presenze (2 rigori all’attivo). Una media-gol da capogiro per l’attaccante svedese, a caccia di una nuova straordinaria giovinezza alla soglia dei 40 anni.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Roma-Parma, Mkhitaryan non è Totti ma vuol essere il miglior 10 della Serie A

Pagelle e Highlights 3^ giornata Serie A: Lazio-Inter 1-1, Milan-Spezia 3-0