Fiorentina, cessione in arrivo. L’annuncio dal Brasile: “Lo riscatteremo”

Pedro Flamengo
Pedro (Getty Images)

Pedro è sempre più vicino al Flamengo, l’attaccante di proprietà della Viola è in prestito con diritto di riscatto al club brasiliano che deve tirar fuori i 14 milioni di euro previsti dagli accordi

Il Flamengo ha tempo fino al 31 dicembre per portare a casa a titolo definitivo l’attaccante classe 97 che in Brasile sta facendo molto bene. Pedro nel 2020 è a quota 14 gol in 24 presenze mentre in Italia è riuscito a portare a casa solo quattro apparizioni in prima squadra, ha realizzato una sola rete con la maglia della Viola in Primavera.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina, Prandelli respira: ufficiale, le ultime su Ribery e Bonaventura

L’annuncio del vicepresidente: “Lo riscatteremo”

Il Flamengo sta trattando con la Fiorentina almeno per dilazionare il pagamento, al momento il club del presidente Commisso è rigido, vuole il rispetto degli accordi sottoscritti.

Pedro, però, ha convinto la dirigenza dei rossoneri di Brasile e il vicepresidente Marcos Braz ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti al programma Arena Sbt: “Il Flamengo è interessato a Pedro e ci stiamo muovendo in quella direzione. Sono assolutamente certo che troveremo un modo per esercitare questo diritto di acquisto che abbiamo fino al 31 dicembre. Dobbiamo essere calmi perché c’è sempre voluto tempo al Flamengo per mettere a segno i grandi acquisti. Faremo tutto il possibile per averlo con noi per altri quattro o cinque anni”

LEGGI ANCHE >>> Prandelli ha spiegato qual è il vero problema della Fiorentina

Milik Polonia
Milik (Getty Images)

L’assalto della Fiorentina a Milik con i soldi di Pedro

La Fiorentina negli ultimi giorni della campagna trasferimenti terminata il 5 ottobre ha provato a prendere Milik che è fuori rosa al Napoli, escluso sia in campionato che in Europa League.

Il club toscano a gennaio potrebbe riprovarci e incassare i 14 milioni previsti nell’operazione Pedro darebbe a Commisso e Pradè liquidità preziosa per realizzare l’affare col Napoli (che chiede 18 milioni di euro) magari con la formula del prestito con diritto di riscatto ma si dovrebbe sempre convincere Milik ad accettare la destinazione Fiorentina.

Il polacco è ad un bivio: ritrovare il campo fondamentale anche in chiave Europeo o dedicarsi al sogno dell’ingaggio da top che può strappare in scadenza di contratto, magari anche in qualche big in Italia o all’estero.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inzaghi di parola: il Benevento lascia la Fiorentina senza punti e caviale

Fantacalcio 8° giornata, da Romagnoli ad Hakimi: che voti sono?